News Completa

Giochi Italiani: Serpentone

Autore: Roberto - Pubblicato il 11 maggio 2011

Un oscuro gioco dal lontano passato: Serpentone.

Terminata - giocoforza - la parentesi Papersoft, Saver71 ha deciso di continuare l'opera di digitazione dei listati (a questo indirizzo trovate l'archivio dei type-ins, poi comunque sospeso per la mancanza di interesse generalizzata) con la rivista MC-Microcomputer. Com'è risaputo, la rivista è stata completamente scansionata anche se purtroppo c'è da registrare il totale disinteresse verso il recupero della parte su Floppy (i miei tentativi in questo senso si sono scontrati con un muro). In considerazione del fatto che da un certo punto in poi Mc-Microcomputer ha smesso di includere i listati tra le sue pagine, con tutta probabilità i migliori programmi presentati all'interno di questa valida pubblicazione sono dunque destinati ad essere perduti per sempre.

Come cantava Edoardo Bennato non ci resta che utilizzare l'approccio "Salviamo il Salvabile" (potrebbe essere il motto di Ready64). Attraverso l'opera di digitazione cercheremo perciò di recuperare quanti più programmi possibile. Nella fattispecie, Serpentone è un buon Snake/Worm, racchiuso in una manciata di righe Basic; con la sua pubblicazione il computo dei giochi italiani aumenta +1.


Torna in Home Page - Visualizza tutte le news
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pit, The
"Sarò scarso anche io come Tyrant, ma è davvero fastidioso che per imboccare una galleria bisogna spaccare il pixel, altrimenti l'omino si pianta lì o si mette a allargare la galleria di un pixel. Un gioco che venne giustamente surclassato dal contemporaneo Dig Dug, tanto in sala giochi quanto sul C64"
- Scritto da Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su