News Completa

Scansioni - Videogiochi #04 e #08

Autore: Raffox - Pubblicato il 31 dicembre 2016

Giungendo alla fine dell"anno è il momento di fare bilanci. Complessivamente il 2016 è stato caratterizzato da tante novità per il Commodore 64, il quale sta indiscutibilmente vivendo una seconda giovinezza con sommo gaudio per noi appassionati. Abbiamo anche avuto modo di inorgoglirci non poco grazie alle produzioni videoludiche Made in Italy, frutto del talento e della passione di una piccola grande comunità di utenti italiani. Speriamo che il nuovo anno sia altrettanto proficuo in questi termini e ci regali ancora tante emozioni. Intanto, con la potenza di un motore diesel che ricomincia lentamente a funzionare, Ready64 ha ripreso l'opera di archiviazione e catalogazione lasciandosi alle spalle un periodo di attività a basso regime. Tirando le somme, quest'anno siamo riusciti a proporre mediamente 3 aggiornamenti mensili, dai contenuti qualitativamente di tutto rispetto. Grazie anche al prezioso contributo di alcuni volenterosi, abbiamo raccolto e pubblicato materiale documentale di valore, rendendolo fruibile per tutti. Possiamo quindi ritenerci più che soddisfatti per i traguardi conseguiti, anche se siamo ancora lontani dal completamento del nostro progetto di preservazione... e il cammino che ci attende è lungo e non privo di ostacoli. Però confidiamo nella vostra collaborazione anche per il prossimo anno: aiutateci a recuperare nuovo materiale e a incrementare la frequenza degli aggiornamenti con contenuti di qualità. Ci congediamo con l'ultimo aggiornamento del 2016: le scansioni degli opuscoli allegati ai numeri 4 e 8 di "Videogiochi". Fedeli al motto "Sharing is caring", auguriamo a voi tutti Buona Fine e Buon Principio!


Torna in Home Page - Visualizza tutte le news
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Bloodwych
"Cavoli, ma nessuno ha mai giocato Bloodwych? Buon Dio, ricordo ancora quanto ho consumato una cassetta da 10 minuti per i salvataggi. Un gioco che già prima di iniziare mi faceva godere (la scelta dei personaggi era una parte che adoravo). Complicato al punto giusto, sapeva dar gioie agli intrepidi e mazzate agli stupidi. Io, ovviamente, facevo parte un pò entrambe le categorie, ma l'ho giocato davvero fino allo sfinimento. Fino a quando, un compagno di scuola non mi portò a casa sua e mi fece provare "Eye of the Beholder II" su Amiga...."
- Scritto da Nicco
Ult. Commento Art.
C64 & Pirateria #00: Introduzione
"Molte di quelle riviste con cassetta contenevano anche recensioni di giochi "ufficiali" e altri articoli; ho scoperto (magari lo sapevate già, ma non mi pare che se ne parli in questo sito) che alcune di queste recensioni sono traduzioni più o ..."
- Scritto da Kirie e Leison
Ospitato su