Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Friday The 13th: The Computer Game
Editore Domark Musica -
Copyright Paramount Pictures Titlescreen -
Serie - Genere Avventura, Tie-in
Anno 1986 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Brian White Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5.91 (11 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 15 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
8
Ero troppo piccolo per aver visto la serie di films da cui questo gioco è tratto. Tra l'altro non lo ebbi nemmeno per c64 subito perché era uno dei giochi del mio Amstrad 464 (insime a moon buggy e fruity frank), faceva seriamente paura. La versione del c64 era pure più spaventosa, le musiche erano molto meno gracchianti, l'urlo ben distinguibile e spesso scattava lo schermo nero con il nostro amichetto passato a miglior vita (ancora oggi non ne sono sicuro ma credo scatti quando troviamo un cadavere). Il gioco è articolato bene, l'area di crystall lake è abbondante ed all'inizio ci si perde anche un pò, sono presenti anche tre edifici, il pagliaio (must del primo film) , una casa e la chiesa. In giro troviamo armi delle più disparate, alcune svantaggiose altre più performanti della simil-ascia che ha in mano Jason come ad esempio la motosega o il bastone. Jason circola bellamente per il gioco travestendosi dagli altri personaggi presenti, con un colpo preciso possiamo smascherarlo am se esageriamo saremo noi a mandare all'altro mondo il nostro amico, finiti gli amici finito il gioco, a meno che nello scontro con Jason non soccombiamo prima (e quando si guida la ragazza nei livelli avanti è molto possibile). I personaggi interpretati dovrebbero , più o meno, essere quelli dei film nell'ordine in cui i film stessi si presentano (con beneficio di inventario...) ed hanno diversi livelli di forza per cui con alcuni Jason si accoppa nel corpo a corpo, con altri tocca lavorare più di fino. Il bello del gioco era tutto nella sua casualità, i personaggi vittime di Jason si bloccano e lo aspettano ( uno dei trucchi per scovarlo è proprio questo) in posti sempre diversi, el armi sono distribuite a caso, così coem al posizione della croce, che uan volta piantata consente di mandare lì i votri amici passandoci vicino...ma se ci mandate jason non riconoscendolo è strage...un titolo bello, davvero.
Profilo di ivan paduano sul Forum - postato da ivan paduano (37) - 10-06-2012 [12:38]
Voto:
6
Da sempre attratto dalla serie e da Jason ricordo di averlo giocato varie volte apprezzandone l'originalità per l'epoca e soprattutto le atmosfere cupe e ben create,il resto è poca cosa ma non si poteva certamente fare molto di piu' con quello che c'era,no?
Profilo di hugo sul Forum - postato da hugo (31) - 28-06-2011 [17:39]
Voto:
N/D
Quale giorno migliore per giocarci se non oggi? =] Crap horror game eccellente, sebbene primordiale, del quale venne vietato il commercio in Germania!!1
Profilo di Raffox sul Forum - postato da Raffox (143) - 13-11-2009 [12:11]
Voto:
5
Io sono uno di quei pochi derelitti che ha comprato il gioco in questione nella sua confezione originale. Confermo che le capsule erano presenti anche se non ho mai avuto il coraggio di usarle. Io gli do 5 solo perche' comunque l'ho pagato le mie belle 19 mila lire che all'epoca erano davvero tanti.
Profilo di giwex sul Forum - postato da giwex (12) - 13-08-2009 [07:11]
Voto:
3
L'ipotesi sul sangue allegato in effetti è affascinante: calcolando il volume delle capsule inserite in ogni confezione e il numero di litri di sangue presenti in un corpo umano medio, si potrebbe avere una stima della tiratura di questo gioco :)
Profilo di AndreaP sul Forum - postato da AndreaP (16) - 13-08-2009 [05:14]
Voto:
4
Convengo che in un'ottica di valutazione trash il gioco sia assolutamente sublime. Però esaminandolo a 360 gradi e tenendo conto che è il tie-in di un horror-cult, il risultato si conferma davvero deludente. Non vorrei essere nei panni di chi all'epoca l'ha comprato speranzoso. La confezione originale conteneva, tra le altre cose, due capsule di sangue finto per spaventare gil amici. Personalmente invece sospetto che fosse proprio il sangue vero del programmatore, ucciso per vendetta dai dirigenti della Domark dopo aver visto il gioco da lui realizzato. Dedicato a chi spera ancora che gli 883 tornino insieme. PS: per favore qualcuno programmi "Jason contro Chuck Norris", ci voglio giocare assolutamente.
Profilo di Roberto sul Forum - postato da Roberto (132) - 13-08-2009 [03:11]
Voto:
7
Ma noooo! Non mi potete distruggere un gioco così carino! IO l'ho sempre trovato giustamente squallido, lo stesso game tutto tirato a lucido non mi avrebbe fatto lo stesso effetto. La musica scassata aiuta a creare l'atmosfera, l'accetta fatta con una linea e un quadratino è squisitamente macabra e gli scenari fatti con quattro scemenze (covoni di paglia, due mobili e tre cespugli su fondo grigio) sono da incubo di quarta categoria. E' bellissimo!!
Profilo di pippo79 sul Forum - postato da pippo79 (17) - 11-08-2009 [01:27]
Voto:
4
Crap Game d'eccezione, programmato in una settimana e risolvibile in cinque minuti. In altre parole il classico, svergognato, esempio di tie-in spremi-soldi realizzato senza cuore. Peccato perchè ci sono elementi cinematografici secondo me interessanti come per esempio l'urlo, sebbene non campionato in maniera eccelsa, e le schermate bitmap casuali con teste mozzate. Inizialmente si ha anche una sensazione tutto sommato coinvolgente di esplorazione, però dopo circa 15 secondi ci si accorge che i luoghi sono sempre gli stessi. Poteva essere un altro "Mad Doctor", invece è soltanto un mena-mena gira-gira, batti batti le manine che adesso arriva papà. Da segnalare la versione migliorata e bugfixed presente su CSDb: LINK
Profilo di Roberto sul Forum - postato da Roberto (132) - 09-08-2009 [04:56]
Voto:
4
La cosa piu' spaventosa di questo gioco e' che un publisher lo abbia pubblicato invece di gettarlo nel cestino e requisire il computer ad i programmatori.Il fatto che sia sotto lo standard medio dei tie-in la dice lunga su quanto sia brutto.Il gioco in se e' uno scherzo di pessimo gusto fatto nei confronti del giocatore.Basta affettare tutti i personaggi finche' non si trova quello giusto e si va avanti cosi' all'infinito.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (401) - 03-09-2007 [06:05]
Voto:
8
La grafica era edilizia, ma cavoli quante partite! Musiche davvero azzeccate e d'atmosfera, paura ogni volta che veniva ucciso qualcuno, salti sulla sedia quando apparivano leschermate horror digitalizzate! Davvero da rivalutare, ottimo titolo!!
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 22-08-2007 [08:03]
Voto:
N/D
Tra l'altro penso ke sia stato uno dei primi videogame con buona giocabilità ad avere un'atmosfera horror così delineata. Certo non siamo al livello delle suggestioni oniriche di Blackwyche (a proposito, noto con grande disappunto e dispiacere che 1 dei giochi più belli x commodore 64 non è proprio presente su questo sito! Aaaaaaargh!). Tornando a Friday avevo dimenticato di dirvi che 1 schermo in basso ci illustra in ordine: La paura, l'energia, il tempo, gli amici rimasti. La paura è il volto di una donna i cui capelli diventano sempre più ispidi e rizzati a secondo del nostro livello di paura. L'energia è un peso che scende, al livello più basso siamo morti. Il tempo è rappresentato da una maschera di Jason ke si compone. Ogni amico ke muore nel grafico diventa una bara. Abbiamo diverse armi a disposizione x uccidere Jason. Alcune si lanciano da lontano ma fanno meno male, altre invece si usano da vicino, sono più forti ma è più difficile colpire senza subire danni!
Profilo di SimphonyOfSilence sul Forum - postato da SimphonyOfSilence (9) - 22-03-2007 [04:07]
Voto:
N/D
Ancora una volta trovo ke non sia stata data giustizia a uno dei giochi più innovativi mai creati con soli 8 bit. Ho passato intere giornate a giocarci e l'unica pecca, credo, è ke non abbia un finale. Prima di tutto bisogna dire ke noi impersoniamo di volta in volta 1 dei 6 protagonisti: Gerry, Wendy, Amanda, Brian, Andy, Stuart. Scopo del gioco è di trovare Jason prima ke uccida tutti! Egli non è 1 dei ragazzi ma si incarna in loro! Se usiamo la croce possiamo radunarli in un luogo e finkè essi pregano Jason non può ucciderli! I scenari sono tantissimi e coloratissimi e si può finanche entrare negli edifici. Di tanto in tanto quando troviamo degli amici ucciso il gioco intermezza delle schermate grafiche spettacolari e cruente accompagnate da uno straziante urlo umano! Anke quando muore uno dei ragazzi o Jason è possibile sentirlo. Il sonoro è senz'altro superbo (da bimbo registrai su cassetta tutte le musiche!). Poi volete mettere l'atmosfera ke creava? Quanti Bad Dreams caro c64...
Profilo di SimphonyOfSilence sul Forum - postato da SimphonyOfSilence (9) - 22-03-2007 [03:52]
Voto:
N/D
la musica fa troppo venire i brividi.. per non parlare degli urli..
@ - postato da moki - 11-08-2004 [09:05]
Voto:
N/D
A me all'epoca fece crepare di paura...la musica rendeva parecchio idea al clima del videogioco... Sprites al limite del ridicolo ma lo scenario era piuttosto valido. Manca però la figura principale. Per le vostre notti insonni...
@ - postato da max - 14-07-2004 [10:15]
Voto:
N/D
Pur essendo un fan di Jason e della saga di Venerdi 13, questo gioco non rende giustizia ai film. Mentre nei film l'assassino era Jason in questo gioco è uno dei ragazzi (random in ogni livello). Non credo ci sia un finale e penso che il gioco continui all'infinito.
@ - postato da The Overkiller /HF - 20-01-2004 [02:08]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Rampage (Versione Europea)
"L'anno prossimo uscirà il film con The Rock, sarà un'americanata, ma il trailer mi ha gasato non poco!!!"
- Scritto da thecoach
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su