Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Colossus Chess 4.0
Editore CDS (Commercial Data Systems) Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Boardgame, Scacchi
Anno 1985 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Martin P. Bryant Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
9.5 (2 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 4 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
N/D
Eh sì, Clumsy, in effetti questo Colossus al primo Chessmaster 2000 dos dell'86 non lo vedeva nemmeno. I Chessmaster recenti però qualche miglioramento l'hanno fatto. Comunque sia, è molto simpatico da rivedere anche nella simulazione Vice, compresi i vari bip da robottino e la grafica semplice e frugale.
@ - postato da Fulvio - 25-07-2006 [08:18]
Voto:
N/D
Non ci ho mai giocato sul mio CBM64 originale, ma l'ho provato solo adesso con VICE. Non è Fritz 9.0, però mi sembra un buon programma, per essere uscito nel 1985! E sicuramente è meglio di Chess Master! ...È vero... a volte fa mosse "ingenue" (specialmente nel medio gioco e nel finale), però di certo non ci si annoia a giocare contro di lui.
Profilo di Clumsy sul Forum - postato da Clumsy (7) - 24-06-2006 [13:08]
Voto:
N/D
Per rispondere al commento precedente, la forza di gioco "non asfissiante" che il Colossus aveva sul C64, si riferisce solo ai livelli bassi e al livello "in default", che giocava con appena 2 semimosse di profondità, e quindi risultava abbordabile anche per un dilettante di media levatura. Se si prova ad aumentare la forza di gioco, usando le opzioni interne, la musica cambia. In realtà il Colossus, già nel 1985, era uno dei programmi di scacchi più forti in assoluto, anche fuori dal C64. La versione Windows, realizzata e distribuita recentemente in formato engine Winboard e UCI, ha vinto alcuni tornei di test "a punteggio pieno", strapazzando anche forti programmi presumibilmente più sofisticati e nati in un epoca certamente "non pionieristica".
@ - postato da Antonio - 16-05-2006 [00:03]
Voto:
N/D
Gioca molto meglio rispetto a tutti gli altri programmi di scacchi che giravano sul commodore 64. Ha una libreria di aperture abbastanza varia. Ottimo come allenatore per i dilettanti, in quanto non è asfissiante come i programmi moderni. Nell'ultima partita che ci ho giocato si è fatto rubare un finale di pedoni che si poteva pareggiare tranquillamente. Quindi se il dilettante in fase di apprendimento aguzza l'ingegno trova lo giusto spazio per muoversi, e può vincere con la soddisfazione di aver giocato una bella partita.
@ - postato da Valentina - 05-04-2006 [09:12]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pit, The
"Sarò scarso anche io come Tyrant, ma è davvero fastidioso che per imboccare una galleria bisogna spaccare il pixel, altrimenti l'omino si pianta lì o si mette a allargare la galleria di un pixel. Un gioco che venne giustamente surclassato dal contemporaneo Dig Dug, tanto in sala giochi quanto sul C64"
- Scritto da Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su