Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Maniac Mansion
Editore Lucasfilm Games Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Avventura, Joystick
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Carl Mey, David Fox, Ron Gilbert Extras -
Grafica Gary Winnick Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
9.26 (23 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 13 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
10
Bisogna solo inginocchiarsi davanti a questo gioco, l'assenza di musica rendeva più macabra l'atmosfera, ma la grafica la alleggeriva al tempo stesso... i finali diversi, la soluzione che presentava più opzioni... insomma, la Lucas era avanti di decenni rispetto ad altre software house!
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (78) - 03-01-2012 [10:55]
Voto:
10
Mitico.. è semplicemente splendido.. peccato che al tempo non ero molto portato per questo genere di giochi e l'ho finito con la soluzione :( (anche perchè non era facile). E' uno dei miei preferiti, storia carina, grafica piacevole.. non ci sono parole (però! per aprire la grata toccava fare prima i pesi.. non ci avevo pensato)
Profilo di zeus074 sul Forum - postato da zeus074 (31) - 29-12-2011 [04:38]
Voto:
9
Maniac Mansion giocone,blablabla...seminale blablabla...ovviamente innovativo,blablabla...non che sia bello ripetersi,ma di fronte a cotal capolavoro non si puo' fare altro che constatarne la grandezza...
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (401) - 24-02-2008 [08:49]
Voto:
10
Grandissima avventura grafica! Storia da panico, possibilità di finirlo in un sacco di modi diversi, musiche indimenticabili, animazioni incredibili!! Persino più divertente di Zak Mckraken!!!!!! DA AVERE!!!!
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 22-08-2007 [08:48]
Voto:
N/D
Non posso non unirmi ai commenti a questo gioco...Semplicemente mitico!Mia sorella aveva una paura tremenda di essere beccata da Edna in cucina :D Anch'io mi lascio scappare una lacrimuccia da brava nostalgica,sigh...Non ci sono più i giochi di una volta!!
@ - postato da Midori - 13-02-2007 [15:14]
Voto:
N/D
Non vorrei ripetermi, ma credo che chi come noi ha vissuto all'epoca questi indimenticabili momenti videoludici può "vantarsi" di essere stato testimone di un momento irripetibile.
Profilo di JL20196 sul Forum - postato da JL20196 (45) - 21-09-2006 [15:05]
Voto:
N/D
Dire che sia unico è poco. Dove si trovavano (e dove si trovano ancora oggi) giochi così??? Tanti finali, tanti personaggi (i tentacoli, il dott. pazzo,) tanti colpi di testa di Lucasfilm (la motosega senza benzina!!!!!!). Un gioco di culto non solo per chi ama la Commodore ma per la storia del PC. Approposito, la benzina si trova su Marte, nel gioco Zak Nckracken and The Alien Mindbenders. Quando uno dei personaggi cerca di usarla, arriva il messaggio "questa è per un altro gioco". Solo le menti geniali di LucasFilm potevano fare tanto. Ed è impossibile finirlo senza trucchi!
Profilo di Wildwolf90 sul Forum - postato da Wildwolf90 (7) - 20-09-2006 [08:07]
Voto:
N/D
Anche io senza soluzione l'avrei accantonato...troppo tosto ma davvero favoloso. Ricordo un passaggio che ha segnato la mia vita, nel quale forse per mia prima volta nei videogame, si presentava il tempo reale, cioè: ad un certo pun to nell'avventura, come ricordiamo bene controllavamo più personaggi, ne avevo uno appena fuori una stanza del dottore, e un altro davanti la porta di casa. Dovevamo suonare il campanello per permettere di poter far entrare l'altro personaggio dentro la stanza appena lasciata libera dal dottore pazzo, e sbrigarsi nel giro di 2-3 minuti a rubare il necessario facendo attenzione all'imminente ritorno, quindi evitare di farsi trovare...Sembra una cavolata ma a quei tempi era impossibile trovare cose del genere.....Scaricate il deluxe per pc e rivivete questo capolavoro...
@ - postato da Giampiero74 - 16-05-2006 [01:29]
Voto:
N/D
Grandioso, anche se decisamente troppo difficile (senza soluzione non lo avrei mai completato). Se avete Day of the Tentacle per PC, potete giocare a Maniac Mansion accendendo un computer nella stanza di Ed, se non ricordo male...alla Lucasfilm (=Lucasarts) erano dei geni!
Profilo di Tyrant sul Forum - postato da Tyrant (97) - 24-04-2006 [01:24]
Voto:
N/D
Sicuramente con Zak McKracken e Monkey Island l'avventura per antonomasia. Molti hanno cercato di imitare queste perle di programmazione, nessuno c'è riuscito.
Profilo di JL20196 sul Forum - postato da JL20196 (45) - 31-05-2005 [10:36]
Voto:
N/D
Cara vecchia avventura punta e clicca...avevo acquistato il drive per l'occasione! Senza soluzione probabilmente sarei ancora alle prese col caro dottore!
@ - postato da bigdelle - 26-01-2005 [00:40]
Voto:
N/D
Anch'io ho molti ricordi..e quanta paura, altro che Mad Doctor ( vedi ! )...io non sono mai riuscito a finirlo, mi son fermato al salvadanaio. Ricordo la megera che strilla " I got You " quando piglia il malcapitato di turno.. Che nostalgia !
@ - postato da max - 11-07-2004 [03:00]
Voto:
N/D
Spettacolo! La mia prima avventura grafica (risolta con la soluzione, lo ammetto)...Tra l'altro oggi e' disponibile il rifacimento "Maniac Mansion DeLuxe" per PC...Quanti ricordi, quanti ricordi!
@ - postato da Alessandro Faravelli - 03-07-2004 [03:03]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Katakis
"La diatriba Katakis vs Armalyte è sempre esistita, e anche da piccolino (Armalyte però lo conoscevo col nome Campi Stellari su una cassetta scrausa) ne "discutevo" simpaticamente con i miei amici. Oggi da adulto retrogamers, dopo averli rigiocati e finiti nuovamente entrambi, la mia opinione onestamente resta la medesima, e cioè che Katakis è superiore ad Armalyte poiché più accessibile e giocabile. Se da un lato di puro sblastamento Armalyte è superiore a Katakis per via di uno schermo più vasto e più possibilità di dinamicità e di spostamento, è pur vero che quest'ultimo è quasi impossibile da portare a termine. Katakis, diversamente, ci viene incontro attraverso un sistema di armi studiato a pennello, che non abbandona il videogiocatore proprio quando ne ha più bisogno e ci regala una vita extra per ogni livello superato, basta questo? Tecnicamente, poi, Armalyte si può solo sognare il parallasse multistrato di Katakis, la sua varietà degli ambienti, i colori e la musica (e che musica) in game. Sì, ok, Katakis è pieno di bug, le collisioni sono pessime e i boss di fine livello sono solo un pretesto scenografico da sborone, ma cacchio è bello affrontarli e,soprattutto,è DIVERTENTE!La voglia di proseguire è sempre lì che ci fa cliccare sul pulsante fire per ricominciare una nuova partita, consapevoli che riusciremo ad arrivare più in la dell'ultima appena finita. Entrambi titoli da giocare e gustarsi in pieno e nel pieno rispetto dello stile retrò, ma Katakis è un'altra cosa punto!"
- Scritto da Amy-Mor
Ult. Commento Art.
Intervista ad Antony Hager e Paul Docherty
"Intervista da pelle d'oca e molto interessante!Non immaginavo minimamente che dietro la fase di guida di VENDETTA ci fosse la mano "DriftEsperta"di Butler, dopo eoni si scoprono cose e si comprende meglio il perchè di tale qualità.GRAZIE ..."
- Scritto da Amy-Mor
Ospitato su