Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Quick Draw McGraw
Editore Hi-Tec Software Musica Richard Rinn (Deek)
Copyright Hanna & Barbera, Pal Developments Titlescreen -
Serie - Genere Platform, Tie-in
Anno 1990 Recensione -
Sviluppatore Twilight informazioni Download -
Codice Finlay Munro Extras Manuale (e-text)
Grafica Pete Tattersall Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (2 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
5
Al solito un gioco ben realizzato graficamente da Pete Tattersall, un grafico spesso bistrattato suo malgrado, in quanto al servizio di concept dal fiato corto. Questo gioco non fa eccezione, ha un discreto gameplay ma è letalmente noioso e banale, forse può far breccia tra i più piccoli, che possono tollerare la ripetitività in virtù della simpatia del protagonista, ben riprodotto.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (405) - 26-08-2008 [02:06]
Voto:
N/D
La Hi-Tech non era una grandissima software house, eppure si era accaparrata interessanti licenze quali appunto quella del qui presente Quick Draw McGraw (Ernesto Sparalesto nello Stivale), Atom Ant (la Formica Atomica), The Jetsons (I Pronipoti), Scooby & Scrappy Doo e tante altre tra cui, non ultima, quella di Duffy Duck, per eccellenza il GIOCO PERDUTO per commodore 64, quello che non vedremo mai sul nostro emulatore di fiducia.
Profilo di Roberto sul Forum - postato da Roberto (132) - 09-06-2005 [13:40]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Super Sprint
"Super Sprint ebbe nel 86 un grande successo nelle sale giochi, in questo caso non solo si può parlare di classico del genere ma lo si può considerare il miglior gioco di questa categoria. Il punto di forza del titolo Atari era un gameplay diverte e frenetico ma allo stesso tempo tecnico, le sfide che venivano fuori sul cabinato a 3 giocatori erano veramente epiche. A livello grafico il coin-op c'è con le 8 piste disegnate abbastanza bene così come le piccole macchine. L'enorme giocabilità del arcade si è però abbassata causa collisioni un po' approssimative e la presenza di qualche bug. Il suo difetto più grosso è che non riesce a tenere in memoria tutte le 8 piste che sono state quindi divise in 2 caricamenti. E' un peccato quindi che finito un giro si riaffrontino sempre le solite 4 piste. Su Zzap venne bistrattato con un esagerato 55%, alla fine rimane sempre una giocabile e fedele graficamente trasposizione del capolavoro Atari, nel modo a 2 giocatori il divertimento è assicurato."
- Scritto da shippo76
Ult. Commento Art.
C64 & Pirateria #00: Introduzione
"Molte di quelle riviste con cassetta contenevano anche recensioni di giochi "ufficiali" e altri articoli; ho scoperto (magari lo sapevate già, ma non mi pare che se ne parli in questo sito) che alcune di queste recensioni sono traduzioni più o ..."
- Scritto da Kirie e Leison
Ospitato su