Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Zak McKracken and the Alien Mindbenders
Editore Lucasfilm Games Musica Matthew Kane
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Avventura, Joystick
Anno 1988 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice David Fox, Matthew Kane Extras -
Grafica Gary Winnick Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
9.23 (44 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 32 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
10
Inizialmente pensavo esistesse solo per PC ed Amiga! Finito su un vecchissimo 386 una decina d'anni fa e con il supporto della soluzione...l'ho provato sul C64 recentemente assieme a Maniac Mansion. La grafica regge tranquillamente il confronto (d'altronde qui si riesce con 64kb a contrastare versioni che giravano con almeno 512kb ed il doppio dei colori) , l'audio è sicuramente meglio del beeper del PC... ...insomma devo trovare il tempo (tre o quattro notti insonni) di finirlo anche su C64 perchè merita davvero!
Profilo di paperinik77pk sul Forum - postato da paperinik77pk (8) - 28-11-2014 [07:34]
Voto:
10
Ahahahahah! Ho trovato delle citazioni geniali (come tutto il gioco, naturalmente) sull'autobus c'è il n° 42 e il libro che si acquista dal devoto costa 42$... 42 è la risposta alla domanda sulla vita, l'universo e tutto quanto! Che gioco, mi ha tenuto tanta compagnia in ufficio :-D
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (78) - 06-01-2012 [08:48]
Voto:
9
uno dei migliori punta e clikka di sempre dopo maniac mansion. senza la soluzione impossibile completarlo.
Profilo di 095-soft sul Forum - postato da 095-soft (3) - 26-02-2009 [05:37]
Voto:
9
@ johnnyvox: il game funziona perfettamente, seguendo il caricamento come da istruzioni allegate. Accertati, in Vice, di avere configurato il joystick in porta 1 nel menu settings, di aver selezionato 'True drive emualtion' nel menu options.
Profilo di Raffox sul Forum - postato da Raffox (141) - 08-07-2008 [07:56]
Voto:
N/D
Ragazzi mi serve una mano... ...non riesco a far partire il gioco! nel file leggini, dice di avviare prima il boot e poi il gioco dal lato 1, ma quest'ultimo non va proprio! Come devo fare? Grazie
Profilo di johnnyvox sul Forum - postato da johnnyvox (4) - 08-07-2008 [03:23]
Voto:
10
Mai avrei pensato di avvicinarmi al mondo delle avventure grafiche prima di aver giocato a Zak. Di lì in poi non me ne persi neanche una, ovviamente passando per Maniac Mansion.
Profilo di gaetanoselvaggio sul Forum - postato da gaetanoselvaggio (1) - 07-06-2008 [01:41]
Voto:
9
Ammetto di preferirgli Maniac Mansion ma a parte gli odiosi,inutili e numeorsi labirinti non ha particolari difetti.Ottima l'atmosfera,affascinante l'idea di viaggiare intorno al mondo e il solito umorismo Lucasiano.Non chiederei di meglio.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (401) - 05-09-2007 [00:42]
Voto:
9
Davvero un gioco incredibile. La grafica è rozza ma rende bene, le animazioni sono perfette, le musiche sono ipnotiche e azzeccatissime, l'intgerfaccia grafica perfetta, e la storia meriterebbe un film!! Davvero imbattibile!
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 22-08-2007 [08:47]
Voto:
N/D
Non ci crederete mai, ma la musica iniziale l'avrò ascoltata almeno un centinaio di volte.
Profilo di Lord Cain sul Forum - postato da Lord Cain (21) - 16-05-2007 [08:30]
Voto:
N/D
Pazzo barcollante uccide scoiattolo bitesta!!!Troppo un mito!!!Ecco che la nostalgia mi assale,sigh sigh...ma c'è qualche ragazza che giocava con questi giochi o sono l'unica?
@ - postato da Midori - 13-02-2007 [15:38]
Voto:
N/D
Peccato che abbiano appena distrutto il mito della faccia su Marte: è solo un gioco di luci! Eh già perchè parte del gioco si basava su questa allucinazione della sonda. Rimane pur sempre un mito, vai Zak!
@ - postato da WSG - 21-01-2007 [10:57]
Voto:
10
Sia il film Stargate che Zak McKraken hanno un'ispirazione comune, cioè la serie di fantasiose speculazioni di possibile vita su Marte che sono nate negli anni '70, soprattutto in seguito alla missione spaziale Viking e alle foto del cosiddetto "volto di marte" osservato nella regione di Cydonia
Profilo di AndreaP sul Forum - postato da AndreaP (16) - 20-01-2007 [15:15]
Voto:
N/D
Sì, le due case venivano tutte e due dalla stessa origine ma non avevano nulla in comune. Comuqnue resta sempre un CAPOLAVORO!!!!
Profilo di Wildwolf90 sul Forum - postato da Wildwolf90 (7) - 16-12-2006 [14:12]
Voto:
N/D
ehm.. io ho scritto che il film in questione è STARGATE non STARWARS, è comunque la Lucasfilm (ora Lucasarts) non è la stessa casa che ha fatto Star Wars, o meglio, le persone non sono le stesse ma a capo di tutto c'è George Lucas che ha dato il suo nome a entrambe le case, pur occupandosi una di videogiochi e l'altra di film. spero di essere stato chiaro... comunque rimane un grande classico che non invecchia mai (insieme a pochi altri giochi)
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (12) - 15-12-2006 [00:25]
Voto:
N/D
La casa editrice del gioco è la stessa che fa e ha fatto Star Wars, ma non credo che il film sia della LucasFilms. Film o no, resta uno dei più bei giochi in assoluto al mondo. Ma sei io amazzavo l'alieno a forma di scopa depressurizzando la camera di Marte, che succedeva? Non ho voglia di rimettermi a farlo: mi verebbe una crisi di nervi al primo labirinto!
Profilo di Wildwolf90 sul Forum - postato da Wildwolf90 (7) - 14-12-2006 [09:58]
Voto:
10
Il tuo commento mi ha incuriosito, ed andrò a vedere i citati film per trovare le analogie!
Profilo di JL20196 sul Forum - postato da JL20196 (45) - 14-12-2006 [04:31]
Voto:
N/D
ehm... anni fa ho visto un film (abbastanza brutto a dire la verità) e ho trovato parecchie citazioni da Zak, il plot iniziale prima di tutto, il titolo del film? Stargate! e poi provate a guardare Mission to Mars...
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (12) - 14-12-2006 [04:26]
Voto:
N/D
una delle due più grandi avventure del mondo dei videogiochi e non (l'altra è maniac mansion) non mi sono dimenticato i due monkey island, ma questo è il C=64... mi è piaciuto così tanto che mi sono scaricato il national inquisitor e ristampato a colori dato che l'ho perso... una lacrimuccia!
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (12) - 17-11-2006 [04:20]
Voto:
N/D
Ragazzi è stato analizzato come il 3° miglior gioco di avventura in una rivista italiana e 1° tra quelli "vecchi"! Esilarante e lungo, con una storia fuori dal comune! Zac deve salvare la terra da un gruppo di alieni che sta diffondendo una vera e propria epidemia di stupidità... Con la collaborazione di Annie e delle due astronaute Leslie e Melissa (che hanno costruito un'astronave sulla base di un Volskwagen Transporter, il famoso velicolo Hippie!)! Bello Lungo, pieno di interazioni e di enigmi da risolvere: ho impiegato un macello di tempo a finirlo. A chi vuole provare i videogiochi di un tempo: PROVATELO!
Profilo di Wildwolf90 sul Forum - postato da Wildwolf90 (7) - 12-07-2006 [09:32]
Voto:
N/D
Senza dubbio la migliore avventura grafica della storia del C64. Lunga, appassionante, divertente, fuori di testa (l'alieno fanatico di Elvis Presley mi ha fatto ribaltare dalle risate, ai tempi (17 anni fa!) ), difficile ma non frustrante...forse solo i labirinti mi facevano un po' innervosire... Povero Sushi, lo avevo per sbaglio triturato nel lavandino, una volta!! Ora sto giocando a "The new adventures of Zak McKracken", un seguito non ufficiale (per PC) creato da degli appassionati, alcuni anni fa...lacrime di commozione...
Profilo di Tyrant sul Forum - postato da Tyrant (97) - 24-04-2006 [01:14]
Voto:
N/D
Ho ancora da qualche parte un paio di occhiali con nasone in platica. Che il gioco fosse una favola non si discute, ma il packaging all'epoca mi fece uscire di testa...c'era tanta di quella roba nella scatola da far felice un qualsiasi over 30enne di adesso :D
@ - postato da rIO.sK - 11-04-2006 [15:00]
Voto:
N/D
Risate a go go. La giusta dose di mistero che qualcuno tra i commenti ha definito giustamente molto "'80es orientated". Una realizzazione tecnica che potrebbe definirsi avanguardistica se si pensa agli anni in cui il gioco fu realizzato. Il concetto di Avventura grafica è stato prepotentemente marchiato a fuoco nelle nostre menti da questo glorioso patriarca del genere. Hey! Lo scoiattolo a due teste dove lo mettiamo?! Ma a che serve scrivere che è un capolavoro? Tanto è la storia che ha decretato da tempo il suo insindacabile giudizio!
@ - postato da LOLTH - 19-03-2006 [03:30]
Voto:
N/D
insieme a THE LAST NINJA direi forse più longevo ma ugualmente spettacolare
@ - postato da OLD GAMER - 23-02-2006 [03:34]
Voto:
N/D
E' il gioco PIU' BELLO della storia dei videogiochi. Direi che non è nemmeno un semplice videogioco: è qualcosa di più, che trascende il genere, e lo rende un'opera d'arte al pari di un film. C'è un'estetica tutta particolare dietro, e incarna un certo spirito misterioso degli anni 80 che chissà se rinascerà in futuro. Credo peraltro che in confronto, anche i monkey island scoloriscono. L'originalità e il genio di quegli anni si è perso, purtroppo. Abbasso Doom3.
@ - postato da Antonio - 03-01-2006 [01:06]
Voto:
N/D
Forse una delle prime avventure grafiche del commodore 64..Esilarante ! Il pane secco, il kazoo..la tuta da sub e il conducente dell'autobus addormentato..gli alieni idioti. Io lo copiai ma i codici erano in nero su carta ocra..morale della favola: mi han messo in prigione ( nel gioco, si intende... ) neanche a me funziona sull'emu ( cc64. ) aiutooo!
@ - postato da Massimiliano - 08-10-2005 [11:01]
Voto:
10
Incredibile progetto nato dalle menti gustosissimamente malate della Lucasfilm. Appassionante, Difficilissimo, regalava momenti di puro delirio. Peccato solamente per alcune imperfezioni nella traduzione del testo.
Profilo di JL20196 sul Forum - postato da JL20196 (45) - 31-05-2005 [10:32]
Voto:
N/D
occhio, il caricamento è abbastanz alungo nn farti ingannare dalle interminabili attese"
@ - postato da Pietro - 28-12-2004 [09:46]
Voto:
N/D
Il mio commento e'che vorrei tanto giocare a questo gioco che mi appassionava da bambino,ma con le istruzioni di caricamento non ci ho capito niente...il gioco non parte,aiuto!
@ - postato da daniele - 05-05-2004 [03:38]
Voto:
N/D
Un gioco molto lungo nel quale tutt'oggi non sono riuscito a completare come si deve, prima ho tentato a completarlo con l'amiga 500 poi con il pc però mi sono bloccato ed ho scaricato la soluzione ed poi mi sono annoiato....troppo lungo ...
@ - postato da Ras01 - 19-03-2004 [12:27]
Voto:
N/D
RIcordo che decisi di comprare il lettore floppy solo per giocare a questo gioco. Mi viene da piangere a pensare a quei giorni spensierati. Tornando al gioco, al di là dei ricordi che mi suscita, è una grande avventura con una storia ironica e con una difficoltà ben dosata
@ - postato da Sandro - 10-03-2004 [15:05]
Voto:
N/D
Semplicemente l'interattività uomo-macchina dal cervello al chip. Lontano anni luce dai moderni games di oggi ma padre di un concetto che è quello secondo cui siamo tutti fatti di bit ma non lo sappiamo (ancora), anche se cominciamo ad interagire con i nostri simili grazie a evoluzioni come zak.
@ - postato da Peppe - 05-02-2004 [14:45]
Voto:
N/D
gioco storico...ne facessero ancora di giochi come questo!!
@ - postato da pietro - 30-01-2004 [04:52]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Katakis
"La diatriba Katakis vs Armalyte è sempre esistita, e anche da piccolino (Armalyte però lo conoscevo col nome Campi Stellari su una cassetta scrausa) ne "discutevo" simpaticamente con i miei amici. Oggi da adulto retrogamers, dopo averli rigiocati e finiti nuovamente entrambi, la mia opinione onestamente resta la medesima, e cioè che Katakis è superiore ad Armalyte poiché più accessibile e giocabile. Se da un lato di puro sblastamento Armalyte è superiore a Katakis per via di uno schermo più vasto e più possibilità di dinamicità e di spostamento, è pur vero che quest'ultimo è quasi impossibile da portare a termine. Katakis, diversamente, ci viene incontro attraverso un sistema di armi studiato a pennello, che non abbandona il videogiocatore proprio quando ne ha più bisogno e ci regala una vita extra per ogni livello superato, basta questo? Tecnicamente, poi, Armalyte si può solo sognare il parallasse multistrato di Katakis, la sua varietà degli ambienti, i colori e la musica (e che musica) in game. Sì, ok, Katakis è pieno di bug, le collisioni sono pessime e i boss di fine livello sono solo un pretesto scenografico da sborone, ma cacchio è bello affrontarli e,soprattutto,è DIVERTENTE!La voglia di proseguire è sempre lì che ci fa cliccare sul pulsante fire per ricominciare una nuova partita, consapevoli che riusciremo ad arrivare più in la dell'ultima appena finita. Entrambi titoli da giocare e gustarsi in pieno e nel pieno rispetto dello stile retrò, ma Katakis è un'altra cosa punto!"
- Scritto da Amy-Mor
Ult. Commento Art.
Intervista ad Antony Hager e Paul Docherty
"Intervista da pelle d'oca e molto interessante!Non immaginavo minimamente che dietro la fase di guida di VENDETTA ci fosse la mano "DriftEsperta"di Butler, dopo eoni si scoprono cose e si comprende meglio il perchè di tale qualità.GRAZIE ..."
- Scritto da Amy-Mor
Ospitato su