Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Who Dares Wins II
Editore Alligata Software Musica Steve Evans
Copyright - Titlescreen -
Serie Who Dares Wins Genere Commando, Sparatutto
Anno 1985 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Steve Evans Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8.5 (6 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
9
seguito leggermente più rifinito del primo, quindi se il primo era un capolavoro, questo è un capolavoro +!!!!! per la recensione vedi: WHO DARES WIN!
Profilo di armakuni sul Forum - postato da armakuni (20) - 10-02-2014 [16:42]
Voto:
7
Il primo Who Dares Wins non fu pubblicato - nonostante "grazie" alla pirateria venne comunque diffuso - a causa di grosse somiglianze con Commando.Quindi si decise di modificare sprites e ambientazione per poterlo lanciare sotto forma di "sequel".Il risultato e' di buona fattura: molto giocabile e con ben otto livelli - al contrario della conversione di Commando per C64 - anche se penalizzato da un livello di difficolta' molto basso a discapito della longevita'.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (401) - 10-02-2010 [14:40]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pit, The
"Sarò scarso anche io come Tyrant, ma è davvero fastidioso che per imboccare una galleria bisogna spaccare il pixel, altrimenti l'omino si pianta lì o si mette a allargare la galleria di un pixel. Un gioco che venne giustamente surclassato dal contemporaneo Dig Dug, tanto in sala giochi quanto sul C64"
- Scritto da Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su