Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ghost Hunters
Editore Codemasters Musica David Blott
Copyright - Titlescreen Steve Day (STE)
Serie - Genere Multi-Schermo, Platform
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice David Blott Extras Manuale (e-text)
Grafica The Highlanders Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (2 voti)
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
4
La Code Masters, all'epoca, rilasciava dopo qualche tempo alcuni titoli in versione a basso budget, con custodia per cassetta in plastica e un minimalistico foglio di istruzioni. Giochi come questo o per dirne un altro, Vampire, erano immediatamente riconoscibili dalla grafica in stile Spectrum. Questo gioco presenta un tipo di controllo un poco ostico. Muovendo il joystick controllate il personaggio nello schermo del gioco, tenendo premuto il pulsante passerete al controllo del mirino potendo sparare ai cattivoni di turno. Lo scopo del gioco e' visitare la casa infestata da fantasmi, vampiri ecc.. e salvare vostro fratello dalle loro grinfie. Abbastanza bruttino, ma vale il prezzo che l'ho pagato.
Profilo di marcom_to sul Forum - postato da marcom_to (32) - 04-08-2009 [16:42]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Super Sprint
"Super Sprint ebbe nel 86 un grande successo nelle sale giochi, in questo caso non solo si può parlare di classico del genere ma lo si può considerare il miglior gioco di questa categoria. Il punto di forza del titolo Atari era un gameplay diverte e frenetico ma allo stesso tempo tecnico, le sfide che venivano fuori sul cabinato a 3 giocatori erano veramente epiche. A livello grafico il coin-op c'è con le 8 piste disegnate abbastanza bene così come le piccole macchine. L'enorme giocabilità del arcade si è però abbassata causa collisioni un po' approssimative e la presenza di qualche bug. Il suo difetto più grosso è che non riesce a tenere in memoria tutte le 8 piste che sono state quindi divise in 2 caricamenti. E' un peccato quindi che finito un giro si riaffrontino sempre le solite 4 piste. Su Zzap venne bistrattato con un esagerato 55%, alla fine rimane sempre una giocabile e fedele graficamente trasposizione del capolavoro Atari, nel modo a 2 giocatori il divertimento è assicurato."
- Scritto da shippo76
Ult. Commento Art.
C64 & Pirateria #00: Introduzione
"Molte di quelle riviste con cassetta contenevano anche recensioni di giochi "ufficiali" e altri articoli; ho scoperto (magari lo sapevate già, ma non mi pare che se ne parli in questo sito) che alcune di queste recensioni sono traduzioni più o ..."
- Scritto da Kirie e Leison
Ospitato su