Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Back to the Future
Editore Electric Dreams Musica -
Copyright Universal City Studios Titlescreen -
Serie Back to the Future Genere Arcade, Tie-in
Anno 1986 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Martin Walker Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
4.45 (11 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 12 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
6
Ci misi le mani da un amico senza capirci assolutamente nulla... ho dovuto attendere piu' di due decadi per capirlo e finirlo grazie all'emulatore. In realta' e' di una banalita' estrema e la difficolta' alla fine e' piu' "arcade" che "adventure". Una volta capito il meccanismo si termina in una decina di minuti, forse meno. Questo cripticismo che nasconde tanta semplicita' e' la pecca di questo gioco che pero' devo dire si lascia completare con soddisfazione: sara' che sono un fan della saga cinematografica...
Profilo di Sevanrulez sul Forum - postato da Sevanrulez (6) - 14-08-2013 [14:50]
Voto:
3
Troppo difficile da capire senza un'accurata guida, poi troppo facile una volta capito. Un po' frustrante nei controlli.
Profilo di Demon sul Forum - postato da Demon (47) - 04-07-2013 [04:16]
Voto:
6
c'ho provato diverse volte, poi ho lasciato perdere.. non capivo lo scopo del gioco.. e tutto finiva così. Peccato se lo avessero organizzato un pò meglio .
Profilo di zeus074 sul Forum - postato da zeus074 (31) - 29-12-2011 [04:56]
Voto:
N/D
non ho mai capito come si giocava... cmq ho un dubbio riguardo la data della pubblicazione dato che ancora non andavo a scuola..
Profilo di fendrixroma sul Forum - postato da fendrixroma (34) - 26-01-2009 [15:19]
Voto:
1
per capire il da farsi,c'ho messo dei mesi!
Profilo di commodore 16 sul Forum - postato da commodore 16 (6) - 17-12-2007 [11:44]
Voto:
4
Come ha scritto Bejeeta,questo tie-in e' opera di quel geniaccio di Martin Walker.L'idea di fondo e' simpatica,magari se avesse avuto piu' tempo avrebbe tirato guori qualcosa di buono.Purtroppo quello che ne e' uscito e' una brodaglia malriuscita grazie alle scelte sbagliate della Electric Dreams.Martin non ha colpe qui.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (401) - 31-08-2007 [07:45]
Voto:
5
L'autore era lo stesso di Chameleon, Hunter's Moon e Citadel, se non rammento male. In un'intervista dichiarò che gli avevano dato una o due settimane per finirlo e lui s'era ingegnato come poteva. L'idea di fondo è tipica da adventure/puzzle game, se ci pensate bene inventare e creare una cosa simile in così poco tempo DA SOLI (non c'erano i team di sviluppo allora) era segno di grandi capacità.
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 17-04-2007 [00:52]
Voto:
N/D
Io ho finito questo gioco!!! Dunque, innanzitutto non era un capolavoro, ma certamente aveva delle intuizioni divertenti e delle idee originali. Dovevano proprio spremere le meningi x programmare all'epoca! (Guardate la foto di Michael J.Fox in basso a sinistra...pur non essendo digitalizzata, la somiglianza è impressionante!). Scopo del gioco era far innamorare George e Lorraine tenendoli lontani da Biff, x far ciò bisogna usare alcuni stratagemmi seguendo la trama del film. Offrendo un caffè ad un personaggio qst si blocca dove vogliamo. Con la tuta aliena possiamo farci seguire da George e con la chitarra blocchiamo Lorraine. Lo skate serve x muoversi più velocemente. Una volta completata la fotografia in basso a destra andremo nel laboratorio di doc che ci attende x rispedirci nel 1955. Ps : La fine è una delle più belle mai viste su commodore 64. Vedrete la famosa De Lorean sfrecciare fino a raggiungere gli 88 miglia orari!
Profilo di SimphonyOfSilence sul Forum - postato da SimphonyOfSilence (9) - 27-03-2007 [05:21]
Voto:
N/D
Mio fratello riuscì a finirlo (almeno credo fosse quella, la fine!); bisognava far incontrare i genitori di Marty, evitando che quest'ultimo avesse a che fare con sua madre e tenendo suo padre alla larga da Biff. Poi mi sa che bisognava usare alcuni oggetti al momento giusto (il film ci illuminò parecchio al riguardo). Solo che faceva venire certi nervi...
@ - postato da Rain Storm - 02-07-2006 [06:07]
Voto:
N/D
cel'avevo ma mi innervosiva parecchio :P
Profilo di haakon sul Forum - postato da haakon (10) - 07-06-2006 [16:26]
Voto:
N/D
L'idea non era male (fare una specie di action adventure dove bisognava evitare Lorraine e farla invece riunire con il padre di Marty), ma la realizzazione era alquanto approssimativa e confusionaria. Comunque, bei ricordi.
Profilo di TheOmen sul Forum - postato da TheOmen (18) - 09-04-2006 [15:12]
Voto:
N/D
Ma qualcuno ha mai capito come si gicava?????
@ - postato da Peter - 19-12-2004 [07:44]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pit, The
"Sarò scarso anche io come Tyrant, ma è davvero fastidioso che per imboccare una galleria bisogna spaccare il pixel, altrimenti l'omino si pianta lì o si mette a allargare la galleria di un pixel. Un gioco che venne giustamente surclassato dal contemporaneo Dig Dug, tanto in sala giochi quanto sul C64"
- Scritto da Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su