Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Dominator
Editore System 3 Musica Matt Gray
Copyright - Titlescreen Paul Docherty (Dokk)
Serie - Genere Multi-Scrolling, Sparatutto
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Jason Perkins Extras -
Grafica Hugh Riley, Paul Docherty (Dokk) Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.6 (5 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
7
Sono un po' perplesso, il mio giudizio si avvicina più a quello di riviero che a quello di Raffox (nonostante il mio 7, dato dall'ambientazione originale): Dominator l'ho consumato, da piccolo (fino al terzo livello, perché il quarto non voleva saperne di caricarsi), e ne ricordo ancora tutti i difetti: il primo livello facilissimo (a patto di ricordarsi la successione delle orde), il secondo frustrante fino all'inverosimile per via dell'imprecisione della risposta dello sparo: questo, in uno shoot'em up, è imperdonabile. Per fortuna si poteva ricominciare dall'ultimo livello raggiunto (almeno nella versione su cassetta). Mi resta comunque un buon ricordo, proprio per via delle ambientazioni molto originali... e poi, si tratta pur sempre di uno shoot'em up!
Profilo di rainstorm sul Forum - postato da rainstorm (214) - 26-06-2011 [12:33]
Voto:
8
Imbattermi in uno shoot’em up targato System 3 di cui ignoravo l’esistenza è stato sufficiente a farmi venire la voglia di una partita. Nei primi attimi di gioco ho pensato di aver scoperto una gemma di rara bellezza: ho notato subito l’ottima grafica , curata nei dettagli almeno tanto quanto quella di titoli ben più celebri e blasonati. Anzi, degne di lode sono sia le animazioni degli sprite che dei background! Si comincia con un livello a scorrimento verticale in cui si controlla una “nave madre” ingombrante e sgraziata ; non appena si raggiunge la fine di questo primo livello dalla nave madre si sgancia una navicella più piccola e agile con la quale si dovranno attraversare i 3 livelli successivi a scorrimento orizzontale. Belli gli sprite, gli end boss, il pannello di controllo, tutti gli scenari di gioco e perfino le melodie. Soprattutto riguardo la realizzazione grafica devo dire di aver notato tanti piccoli tocchi di classe che mi hanno positivamente colpito. La giocabilità c’è tutta; la difficoltà è un po’ superiore alla media ma, si sa, la pratica conduce alla perfezione… Avrei preferito una varietà maggiore per quanto riguarda gli armamenti, magari includendo un mega raggio laser, di quelli che blastano e disintegrano tutto ciò che si muove sullo schermo. In sostanza Dominator è uno sparatutto davvero dignitoso, a patto di saper accettare la brevità del gioco (4 livelli possono non bastare ai più esigenti) e l’assenza di una end sequence (appare solo un messaggio scialbo e per nulla in linea con la qualità grafica generale). Come solitamente accade, proprio l’assenza di una sequenza finale mi avrebbe lasciato profondamente interdetto, però questo titolo merita un occhio di riguardo in virtù dei molteplici fattori appena indicati. Detto questo penso proprio che includerò Dominator nella mia personale classifica dei budget game più meritevoli e, probabilmente, anche tra gli sparatutto nel complesso meglio realizzati.
Profilo di Raffox sul Forum - postato da Raffox (142) - 20-06-2011 [05:04]
Voto:
5
Dominator è uno shooter multiscroll della System3 che ebbi anche la sfortuna di comprare originale all’epoca. Non che fosse chissà che baratro di bruttezza, anzi tecnicamente era discreto, pur trovandosi di meglio anche nell’originalità. Il fatto è che nelle sezioni verticali era difficile come che: non proprio brillante ad esempio l’idea di vedersi spuntare dietro carovane di navicelle senza preavviso. Certo, si imparano gli schemi, si può disintegrare i colpi altrui, ma è poco. Oggi come allora continua il battibecco con questo gioco. L’equivoco era a monte e fu principalmente questo: dopo aver impressionato il mondo con la saga dell’Ultimo Ninja, System3 si mise in testa di poter dire sempre la sua senza poter fallire. In pochi mesi fu pubblicata una mezza dozzina di titoli, alcuni dei quali buone varianti del Ninja, un paio di ottimi platform, altri ed è questo il caso, del tutto superflui.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (405) - 15-02-2009 [10:45]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Rubicon
"A distanza di quasi 30 anni dalla pubblicazione Rubicon, versione disco, rimane uno dei programmi più massicciamente e astutamente protetti di sempre..."
- Scritto da Raffox
Ult. Commento Art.
I Drive Commodore
"Rileggendo questo articolo che avevo scritto ormai molti anni fa, ritengo utile riportare qualche precisazione. L'analisi qui riportata in merito all'affidabilità dei 1541 è valida dal punto di vista software, quindi posso tuttora ..."
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su