Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Tomcat
Editore Players Software Musica Jeroen Tel
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Sparatutto, Verticale
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Ian Denny Extras -
Grafica Martin Godbeer Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.67 (3 voti)
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
6
Un v-shooter più giocabile della media del suo genere, ma realizzato con poca cura e graficamente irrilevante.. da budget qual’era, insomma. All’epoca venne stroncato a causa della scarsa originalità e per alcune deprecabili caratteristiche come alcuni tra i boss più insignificanti mai visti e la lentezza dell’F 14 (io direi più che altro che è troppo ingombrante sullo schermo). Un gioco buono però per qualche partita a mio avviso: il potenziamento è efficace e i comandi rispondono, una volta tanto, piuttosto bene in tema sparatutto verticali, serie in cui il c64 non annovera tutti questi capolavori..
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (397) - 01-05-2009 [15:14]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Zoid
"Forse non tutti sanno che (come esordisce una rubrica di una nota rivista): "Zoid", da non confondersi col quasi omonimo "Zoids", è un giochino del 1983, in parte derivato da Asteroids, ma ambientato in un'area di gioco chiusa e in cui i gravi assumono traiettorie non inerziali, a tratti convergendo verso la navicella del giocatore. Si nota inoltre la presenza di ominidi da raccogliere con la propria navicella, non si capisce bene perché dato che sono di fatto invulnerabili (salvo sparire da soli dopo un po', non si sa se per asfissia o per noia), comunque devono essere raccolti per passare il livello e anche perché aumentano l'energia a disposizione. La navicella si sposta col joystick in porta 1 e si fa ruotare con i tasti "F" e "H", oggi non è tanto male ma, per i tre possessori di joystick originale Commodore poteva costituire un problema... forse. O forse no. In effetti, portando la navicella all'estremità destra dell'area di gioco, accade che gli altri oggetti sullo schermo non la raggiungano più, rimbalzando appena più a sinistra. Niente male come bug a vantaggio del giocatore. Ma oggi sono in vena di generosità, non mi va di stroncare questo gioco tutto sommato godibile e simpatico, complice anche l'accenno di musica di Bach. Strano ma vero."
- Scritto da eregil
Ult. Commento Art.
Riparare il Commodore 64 utilizzando una SIMM
"Segnalo un thread del nostro forum dove si menzionano delle difficoltà a far funzionare questo metodo sui C64 con 8 chip (4164). LINK Purtroppo l'articolo originale non è più reperibile per verificare se ..."
- Scritto da eregil