Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Wrath of the Demon
Editore Readysoft Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Picchiaduro
Anno 1991 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.22 (9 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
6
Grafica sensazionale, ancora non riesco a credere che possano essere stati raggiunti simili picchi di bellezza. Sonoro mediocre. Giocabilità: PESSIMA. La versione Amiga è di gran lunga più divertente e meglio calibrata. Un successo mancato e uno spreco totale di ottima grafica.
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 22-08-2007 [08:08]
Voto:
7
La veste grafica risulta praticamente identica alla versione Amiga e PC, conservandone tutto il fascino. I giocatori più attenti non potranno fare a meno di notare una palese somiglianza con Shadow of the Beast (Ocean, Psygnosis 1990), specialmente nelle sezioni a scorrimento orizzontale. Nella versione a 16 bit la trama, seppur intuibile, è egregiamente spiegata grazie ad una sequenza introduttiva, assente invece nella conversione per 8 bit e ciò potrebbe dare l'impressione di dover superare stage poco legati l'uno all'altro. Effetti audio e melodie accettabili (qui stranamente Whittaker non offre alcunché di indimenticabile), lo stesso si potrebbe dire anche per la giocabilità. La difficoltà, invece, è mediamente alta e il primo livello può facilmente snervare i giocatori meno pazienti. Tirando le somme, a mio avviso, il principale motivo che induce a giocare a WofD su C64 è, se non altro, quello di poterne ammirare l'elevata qualità grafica perché al di là di essa c'è ben poco.
Profilo di Raffox sul Forum - postato da Raffox (143) - 24-06-2007 [04:06]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pit, The
"Sarò scarso anche io come Tyrant, ma è davvero fastidioso che per imboccare una galleria bisogna spaccare il pixel, altrimenti l'omino si pianta lì o si mette a allargare la galleria di un pixel. Un gioco che venne giustamente surclassato dal contemporaneo Dig Dug, tanto in sala giochi quanto sul C64"
- Scritto da Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su