Manuale di Gribbly's Day Out
Copertina di Gribbly's Day Out ScreenshotGribbly's Day Out
LA GITA DI GRIBBLY
Per Commodore 64 e 128

SCENARIO

Benvenuto sul pianeta Blagbor, abitato dai Gribbly Grobbly, una razza il cui
cervello si e' talmente sviluppato che essi possono spostarsi con la sola
potenza del pensiero. In questo mondo esotico, i Blagbonani più piccoli, detti
Gnbolets, conducono una vita spensierata giocando tra le rocce, sui laghi e
sulle mistiche isole galleggianti.

Le colline circostanti, pero, sono intestate da creature primitive che cercano
di razziare i piccoli Gribblets. e poi c'e' Seon. un Blagbonano pazzo e
ribelle che sta in agguato nella psico tela nel cielo Farai in tempo a portare
i Gribblets al riparo nella grotta.

CARICAMENTO

Si consiglia distaccare tutte le macchine dal computer Poi allaccia il
registratore al computer, inserisci la cassetta e riavvolgila, se necessario
Premi i tasti SHIFT e RUN/STOP sul computer e poi PLAY sul registratore
II gioco impiega alcuni minuti per caricarsi.

CONTROLLI

Usa un joystick nella porta 2 e muovilo a sinistra o a destra per passare
tra le videate di introduzione, oppure premi fuoco per giocare La
seconda videata introduttiva tornisce istruzioni su come mettere su
l'orologio a tempo reale

AZIONE                             RISULTATO

A terra:
Joystick sinistra/destra           Rimbalza sinistra/destra
Joystick su                        Fluttua
Fuoco                              Raccoglie/Lascia
Gribblet/Fa le bolle

In aria:
Joystick sinistra/destra/su/giu'   Fluttua sinistra/destra/su/gii
Fuoco                              Fa le bolle/Scambia i controlli
della tela

TITOLI

Scritto e disegnalo da Andrew Braybrook
(c) Hewson Consultants Ltd 1985 (c) Graftgold 1985
Il programma e i dati sono coperti da copyright ed e' vietata qualunque
riproduzione parziale o totale ottenuta con qualsiasi mezzo, se non previa
autorizzazione scritta della Hewson Consultants Ltd. Tutti i diritti riservati
Non si accetta alcuna responsabilità per ogni eventuale errore.
Hewson Consultants Ltd., 56B Milton Park Estate, Milton, Abmgdon,
Oxon 0X144RX.
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Last Duel
"Un paio di mesi dopo la discussa review (76%..) del bel Led Storm di Software Creations, arrivò sulle pagine di Zzap (maggio 89) questo Last Duel, conversione di un altro coin-op Capcom che aveva in comune con il primo non solo parte del' impostazione ma anche l'anno di uscita in sala giochi (1988). Rispetto all'edizione inglese il voto di Last Duel fu alzato di una decina di punti e diciamo che ci poteva stare, perchè alla fine si tratta di una discreta conversione che con qualche accorgimento in più poteva diventare valida. Ma non ci lamentiamo più di tanto visto che i programmatori della Tiertex già avevano rovinato dei miti come 1943 o Rolling Thunder. Il coin-op all'epoca me lo sono giocato e devo dire che questo porting lo ricorda abbastanza, sopratutto sui fondali che possiedono una buona varietà e dettaglio, non altrettanto si può dire dei nemici che boss a parte risultano semplificati sia nella quantità che nella qualità. Nel arcade ogni livello ha nemici nuovi, qui si incontrano gli stessi dei primi livelli per tutto il gioco (la versione Amstrad possiede più varietà),considerando che c'è il multiload non è una bella cosa, visto che Led Storm in un singolo caricamento ne offriva di più. Per quanto riguarda il gameplay c'è da evidenziare la possibilità di giocare in doppio, cosa non di poco conto. La frenesia però non raggiunge i livelli dell originale perchè i nemici su schermo sono in numero minore (niente nutrite formazioni da distruggere nei livelli spaziali), inoltre i fondali sono meno animati (assenti le lingue di fuoco oppure le mattonelle scivolose). I livelli ci sono tutti purtroppo manca il commento sonoro durante il gioco, gli effetti sonori comunque sono da preistoria del C 64. Vista la carenza di buoni verticali e il gameplay che prova a differenziarsi dalla massa con 2 sezioni ben distinte, diciamo che Last Duel si può considerare un discreto esempio del genere su 64."
- Scritto da shippo76
Ult. Commento Art.
C64 & Pirateria #00: Introduzione
"Molte di quelle riviste con cassetta contenevano anche recensioni di giochi "ufficiali" e altri articoli; ho scoperto (magari lo sapevate già, ma non mi pare che se ne parli in questo sito) che alcune di queste recensioni sono traduzioni più o ..."
- Scritto da Kirie e Leison
Ospitato su