Manuale di Endzone
Copertina di Endzone ScreenshotEndzone
Istruzioni di caricamento:

Premere contemporaneamente i tasti SHIFT e RUN/STOP.

Hai mai sognato di essere il Mister di una squadra di Football Americano?

Questa e' la tua grande occasione per dimostrare letue capacita' decisionali e
di direzione.

Qui tu sei responsabile per formare la squadra, per elaborare le tattiche,
per condurre gli affari finanziari, insomma, per tutti gli elementi che
riguarando la gestione di una Societa' di Football Americano.

Lo scopo e' di portare la squadra in testa alla Prima Divisione e di vincere
la gara suprema, la Superbowl, arricchendoti piý che puoi nel frattempo.

In una stagione ci sono 18 partite da giocare e sta a te decidere come le
gioca la tua squadra.

Il gioco opera attraverso una serie di menu' e sottomenu, per una piu' facile
esecuzione.

Inoltre, hai la scelta di salvare e caricare la posizione corrente del gioco
in qualsiasi punto dopo una partita. Questo non solo salva lo status dei tuoi
giocatori, ma anche quello di tutte le squadre nelle due divisioni,
estendendo, cosi, il gioco per giorni, settimane e perfino mesi.

******************************************
Crediti di Conversione del Manuale
******************************************
E-Text from Ready64 - http://ready64.it
Digitato da Roberto - Maggio 2011
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pang
"Buona la grafica, coi dovuti limiti gli sfondi sono realizzati benissimo, la giocabilità c'è... ma caricare un livello ogni volta che si perde una vita è frustrante! Peccato, ma comunque un buon gioco e un'ottima conversione..."
- Scritto da coach
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Non è che abbia capito molto, ma apprezzo lo sforzo fatto dal buon Savona per rendere il tutto fruibile da chiunque. Quello che posso dire è che mi è arrivato il Premium+ Disk due giorni fa e che, da allora, anche se molto lentamente, ..."
- Scritto da Nicco
Ospitato su