Copertina di Hero of the Golden Talisman, The ScreenshotHero of the Golden Talisman, The
LA GIUOCHI PAZZI PRESENTA "IL TALISMANO D'ORO"

ISTRUZIONI PER IL FUNZIONAMENTO

Tenere premuto SHIFT e premere RUN/STOP

Lontano, molto lontano, al di la' delle foschie del tempo e dello spazio, c'e'
una grande citta' che il Talismano d'Oro aveva protetto dalle forze del male.

Morte e distruzione pendono ora sulla citta', dove i 5 pezzi del Talismano
sono sparsi in un labirinto minaccioso, custodito dalle anime perdute dei
vostri predecessori, reincarnati sotto forma di mostri.

Dovete trovare la strada in mezzo a un labirinto di tunnel e corsi d'acqua
sotterranei e, curante il cammino, dovete raccogliere oggetti utili. Avrete
bisogno di incantesimi e di continuo fuoco per distruggere i draghi
sputafuoco.

Prima di immergervi nei profondi stagni, assicuratevi di avere sufficiente
aria e ricordatevi che potete riemergere solo arrampicandovi su corde sospese.

La vostra abilita' e il vostro coraggio potranno mettere assieme i pezzi del
Talismano, trovare il Mago del male che ha maledetto la citta' e liberare la
gente dal loro tormento.

COMANDI
Leva di comando in porta 2
Q sosta e ripresa
Barra spaziatrice per cambiare oggetto in uso.

****************************************
E-Text from Ready64 - http://ready64.it
Digitato da Roberto - Giugno 2011
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pang
"Buona la grafica, coi dovuti limiti gli sfondi sono realizzati benissimo, la giocabilità c'è... ma caricare un livello ogni volta che si perde una vita è frustrante! Peccato, ma comunque un buon gioco e un'ottima conversione..."
- Scritto da coach
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Non è che abbia capito molto, ma apprezzo lo sforzo fatto dal buon Savona per rendere il tutto fruibile da chiunque. Quello che posso dire è che mi è arrivato il Premium+ Disk due giorni fa e che, da allora, anche se molto lentamente, ..."
- Scritto da Nicco
Ospitato su