Copertina di Operation Thunderbolt ScreenshotOperation Thunderbolt
SCENARIO

IL RITORNO DI ROY ADAMS
Un DC10 in volo da Parigi a Boston ha comunicato che dei guerriglieri arabi
hanno preso il comando del volo 102, dirottandolo verso l'Africa...
L'aereo atterra in territorio ostile e i dirottatori richiedono la liberazione
dei terroristi...

Viene organizzata un'operazione di soccorso, che soltanto un uomo e in grado
di capeggiare: Roy Adams.

Ancora stanco a seguito della missione "Operation Wolf", viene convinto ad
organizzare una nuova sortita con la sua fantastica sguadra allo scopo di
liberare gli ostaggi.

Thunderbolt trasporta uno o due giocatori nel mondo avventuroso di esaltanti
sparatorie e riproduce l'esecuzione del gioco a scorrimento orizzontale di
Wolf, ma stavolta lo scenario e tridimensionale; vi troverete di fronte a jet
che scendono in picchiata, elicotteri, carri armati e numerosi altri nemici!

Afferrate il mirino del laser, o il farsetto a prova di proiettile, ma fate
attenzione a quei missili aria-terra! BUONA FORTUNA NELLA VOSTRA MISSIONE.

CARICAMENTO

Mettere la cassetta nel registratore Commodore con la parte scritta rivolta
verso l'alto, assicurandosi di averla riavvolta fino all'inizio. Premere il
tasto MAIUSCOLE e il tasto RUN/STOP simultaneamente. Seguire li istruzioni a
video - PREMERE PLAY SULLA CASSETTA. Questo programma si carica
automaticamente. Per il caricamento del C128, digitare GO 64 (INVIO), quindi
seguire le istruzioni per il C64.
NOTA: Questo gioco si carica in diverse parti - seguire le istruzioni a video.

DISCO
Selezionare la modalita' 64. Accendere l'unita' a disco, inserire il programma
nell'unita con l'etichetta rivolta verso l'alto.
Digitare LOAD "*",8,1 (INVIO); comparira' la videata introduttiva e il
programma si carichera' automaticamente.

DISPOSITIVI DI CONTROLLO

"Operation Thunderbolt" e' un gioco per uno o due giocatori che si puo'
giocare con: la tastiera (completamente ridefinibile), il joystick, il mouse
Neos/Commodore 1351 e la pistola interattiva.

Quando si carica il gioco per la prima volta, i settaggi pre-impostati sono i
seguenti:

     Il giocatore uno usa un joystick nella porta 1
     Il giocatore due usa un joystick nella porta 2

Selezionando CONTROL OPTIONS (F7) sulla videata introduttiva, il giocatore
puo' cambiare i settaggi di controllo pre-impostati ad una cambinazione
diversa.

NOTA

A causa di limitazioni hardware, alcuni metodi di controllo sono
incompatibili: per esempio, il mouse e la pistola interattiva: e' per questo
che il menu Options non consente al giocatore di definire determinate
combinazioni di dispositivi di controllo.

Se il giocatore sceglie JOYSTICK come dispositivo di controllo, premendo
il pulsante di tiro si spara con la pistola. Premendolo due volte in rapida
successione si lancia un missile.

Se il giocatore sceglie la TASTIERA come dispositivo di controllo, i tasti
pre-impostati sono i seguenti:

Q                   - SU
A                   - GIU'
0                   - SINISTRA
P                   - DESTRA
BARRA SPAZIATRICE   - SPARO DELLA PISTOLA
INVIO               - LANCIO DEL MISSILE

I tasti possono essere cambiati selezionando l'opzione DEFINE KEYS
(definizione tasti) sul menu Control Options.

F1                  - PAUSA/RIPRESA DEL GIOCO
RUN/STOP            - ABBANDONO DEL GIOCO (DURANTE LA MODALITA' PAUSA)

TASTI PER LA PISTOLA INTERATTIVA

Giocatore 1
Se il giocatore uno sta utilizzando una pistola interattiva, deve premere
INVIO per lanciare un missile (a meno che sia stato definito un altro tasto)

PISTOLA INTERATTIVA
NOTA: IL FUNZIONAMENTO ACCURATO DELLA PISTOLA INTERATTIVA SI OTTIENE
AUMENTANDO LA LUMINOSITA' SULLA TV/MONITOR.

MOUSE COMMODORE/NEOS
PULSANTE SINISTRO DEL MOUSE - LANCIO DEL MISSILE
PULSANTE DESTRO DEL MOUSE   - SPARO DELLA PISTOLA

CONTINUAZIONE DEL GIOCO
Quando la vostra energia raggiunge lo zero, potrete scegliere di continuare il
gioco. Cio' vi consente di ricominciare il gioco al livello in cui siete
morti.

Il giocatore che gioca da solo puo' continuare il gioco quattro volte. Quando
giocano due giocatori, entrambi hanno due possibilita' ciascuno di continuare
il gioco.

POSIZIONE E PUNTEGGIO

Il pannello indicatore illustra il punteggio, la vita rimasta, il numero di
proiettili rimasti, il numero di munizioni rimaste, e il numero di razzi
rimasti per uno o entrambi i giocatori.
Sono anche illustrati gli oggetti in possesso di ciascun giocatore. L'oggetto
sulla sinistra rappresenta l'ultimo oggetto raccolto. L'oggetto nel mezzo
rappresenta il farsetto a prova di proiettile (se lo si e' raccolto) e
l'oggetto sulla destra rappresenta il mirino laser (se lo si e raccolto).
Si ottengono punti quando si uccidono i nemici. Una volta terminato il gioco
correttamente, vengono elargiti punti per il numero di ostaggi portati in
salvo e per il livello di vita rimasto.

ESECUZIONE DEL GIOCO

Il giocatore munito dei fucili mitragliatori e dei razzi deve sparare a tutti
i nemici che compaiono sullo schermo. Occorre pero ricordare che l'energia e
le munizioni sono limitate, e si possono rifornire soltanto raccogliendo gli
oggetti quali le munizioni e le bottiglie di energia che compaiono sullo
schermo o che vengono lanciati coi paracadute all'interno di casse.

LIVELLO 1
Dovete affrontare, a piedi, i soldati nemici e raggiungere la fine del
livello, dove e nascosta la spia, per portare a termine la prima missione.

LIVELLO 2
Dovete attaccare il deposito di munizioni entro un dterminato periodi di
tempo. Se riuscirete, riceverete altre munizioni, razzi e proiettili.

LIVELLO 3
State guidando una jeep e dovete raggiungere il nascondiglio nemico, dove sono
tenuti prigionieri alcuni ostaggi.

LIVELLO 4
Incontrerete gli ostaggi che sono stati presi dall'aereo ed imprigionati. Per
liberarli, dovrete chiudere a chiave le porte, evitando pero di ucciderli nel
corso del combattimento! Attenzione! Alla fine di questa missione incontrerete
un ufficiale armato fino ai denti e dovrete ricorrere a tutte le vostre
abilita' per sconfiggerlo.

LIVELLO 5
La barca - combattete su un'imbarcazione nemica, al fine di raggiungere il
quartier generale nemico, dove sono tenuti prigionieri altri ostaggi.

LIVELLO 6
Nel quartier general nemico dovrete portare in salvo gli ostaggi per
completare la vostra missione. Anche in questa circostanza, fronteggerete
degli ufficiali armati fino ai denti, che dovrete sconfiggere a tutti i costi.

LIVELLO 7
Avvicinatevi alla pista dell'aeroporto, distruggendo tutto quanto vi trovate
di fronte per raggiungere l'aereo in partenza.

LIVELLO 8
Quando finalmente raggiungerete l'aereo dirottato, dovrete camminare lungo il
passaggio centrale, ed al tempo stesso estrarre e lanciare le bombe a mano e
sparando con le mitragliatrici ai dirottatori. Fate attenzione ad evitare di
colpire gli ostaggi (bambini). Una volta raggiunta la cabina, dovrete sparare
all'ultimo dei dirottatori, che utilizza il pilota come scudo. Se impiegate
troppo tempo nell'eliminarlo, non sopravviverete agli spari della sua
mitragliatrice. Se invece uccidete il pilota, sarete perduti!

SUGGERIMENTI E CONSIGLI
1.   Raccogliete tutti gli oggetti che cadono dalla parte superiore dello
     schermo sparando. Questi comprendono munizioni, bottiglie d'energia,
     pacchi di medicinali, farsetti a prova di proiettile e mirini laser.
     Quando vengono uccisi degli animali, questi lasciano cadere degli
     oggetti.

2.   Cercate di non sciupare proiettili contro i' nemici quando le munizioni
     sono limitate. Raccogliete i vostri bersagli con attenzione.

3.   Distruggete i veicoli pesanti prima dei soldati, in quanto causano piu'
     danni.

4.   Se siete circondati dai nemici e la vostra energia e bassa, utilizzate le
     bombe a mano.

OPERATION THUNDERBOLT

Il codice di programma, la rappresentazione grafica e le illustrazioni sono il
copyright di Ocean Software Limited e non possono essere riprodotti,
conservati, presi a nolo o trasmessi in nessuna forma senza il permesso per
iscritto di Ocean Software Limited. Tutti i diritti sono riservati in tutto il
mondo.

RICONOSCIMENTI

(c)1988 Taito Corp. Tutti i diritti sono riservati.
Programmazione di Richard Palmer, Paul Hughes e John Meegan
Grafica di Brian Flanagan e Stephen Thomson.
Musica/Effetti sonori di Matthew Cannon
Prodotto da D.C. Ward
(c)1990 Ocean Software Limited

****************************************
E-Text from Ready64 - http://ready64.it
Digitato da Roberto - Maggio 2011
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Last Duel
"Un paio di mesi dopo la discussa review (76%..) del bel Led Storm di Software Creations, arrivò sulle pagine di Zzap (maggio 89) questo Last Duel, conversione di un altro coin-op Capcom che aveva in comune con il primo non solo parte del' impostazione ma anche l'anno di uscita in sala giochi (1988). Rispetto all'edizione inglese il voto di Last Duel fu alzato di una decina di punti e diciamo che ci poteva stare, perchè alla fine si tratta di una discreta conversione che con qualche accorgimento in più poteva diventare valida. Ma non ci lamentiamo più di tanto visto che i programmatori della Tiertex già avevano rovinato dei miti come 1943 o Rolling Thunder. Il coin-op all'epoca me lo sono giocato e devo dire che questo porting lo ricorda abbastanza, sopratutto sui fondali che possiedono una buona varietà e dettaglio, non altrettanto si può dire dei nemici che boss a parte risultano semplificati sia nella quantità che nella qualità. Nel arcade ogni livello ha nemici nuovi, qui si incontrano gli stessi dei primi livelli per tutto il gioco (la versione Amstrad possiede più varietà),considerando che c'è il multiload non è una bella cosa, visto che Led Storm in un singolo caricamento ne offriva di più. Per quanto riguarda il gameplay c'è da evidenziare la possibilità di giocare in doppio, cosa non di poco conto. La frenesia però non raggiunge i livelli dell originale perchè i nemici su schermo sono in numero minore (niente nutrite formazioni da distruggere nei livelli spaziali), inoltre i fondali sono meno animati (assenti le lingue di fuoco oppure le mattonelle scivolose). I livelli ci sono tutti purtroppo manca il commento sonoro durante il gioco, gli effetti sonori comunque sono da preistoria del C 64. Vista la carenza di buoni verticali e il gameplay che prova a differenziarsi dalla massa con 2 sezioni ben distinte, diciamo che Last Duel si può considerare un discreto esempio del genere su 64."
- Scritto da shippo76
Ult. Commento Art.
C64 & Pirateria #00: Introduzione
"Molte di quelle riviste con cassetta contenevano anche recensioni di giochi "ufficiali" e altri articoli; ho scoperto (magari lo sapevate già, ma non mi pare che se ne parli in questo sito) che alcune di queste recensioni sono traduzioni più o ..."
- Scritto da Kirie e Leison
Ospitato su