Commenti rilasciati da Lord Cain
Iscritto dal 06-05-2007
Gioco PreferitoSkool Daze
Commenti 21
Voti 0
Ghostbusters
31-05-2007 ore 22:17
Questo ( LINK ) è il famoso finale!!!
Inheritance, The: Chaos in Scotland
24-05-2007 ore 04:57
Mi sembra, più che il bagno, la lavanderia. O sbaglio? Lo dico a mente perchè ci sono cascato un paio di volte. Ma poi, sto gioco, ha una naturale soluzione?
Inheritance, The: Chaos in Scotland
23-05-2007 ore 15:05
Che poi, non ho capito dei passaggi del gioco. Se giri ad un certo punto entri in una stanza e ti danno una mazzata in testa, e ti ritrovi in corridoio come niente fosse. Poi ad un certo punto da un'altra parte ti imprigionano e non riesco più ad uscire. Voi come avete fatto?
Rick Dangerous II
22-05-2007 ore 04:48
Il primo l'ho conosciuto solo di recente. Ho sempre giocato al secondo.
Inheritance, The: Chaos in Scotland
22-05-2007 ore 04:45
Censurata in che senso? Io ho provato sia la versione tedesca che quella inglese e entrambe hanno la signorina che si spoglia e dopo ovviamente appare la scritta. Ma è normale, me lo ricordo uguale anche quando avevo la cassettina del c64.
Raid on Bungeling Bay
22-05-2007 ore 04:08
Aggiungiamo inoltre che Will Wright LINK altri non è che il geniale creatore della serie The Sims :D
Samurai Warrior: The Battles of Usagi Yojimbo
18-05-2007 ore 12:59
Che poi non ho ben capito, ma appare persino nel cartone delle Tartarughe Ninja LINK
Tusker
18-05-2007 ore 12:56
Non so perchè ma la dispersione dell'ambientazione e la musica mi facevano uno strano effetto deprimente.
Thunderbirds
18-05-2007 ore 05:18
Però, stranamente si è beccato un buon 86 su ZZapp. Proprio a nessuno è piaciuto?
Spy vs Spy
18-05-2007 ore 02:33
Non posso che quotare in toto i commenti dei 3 colleghi sotto. Dimostrazione di quanto poco bastasse per divertirsi in 2.
Dan Dare: Pilot of the Future
18-05-2007 ore 01:39
Il fumetto? é forse questo? LINK
Zak McKracken and the Alien Mindbenders
16-05-2007 ore 08:30
Non ci crederete mai, ma la musica iniziale l'avrò ascoltata almeno un centinaio di volte.
Inheritance, The: Chaos in Scotland
16-05-2007 ore 00:48
Conosciuto anche col nome "Die Erbschaft II (Urkunde, Die)", è il seguito (ovviamente) di "Die Erbschaft: Panik in Las Vegas".
Frankenstein
15-05-2007 ore 12:52
Uno dei miei ultimi giochi sul C64. Nei panni del povero aiutante del Dottore, Igor, avremo l'arduo compito di raccogliere quanti più pezzi di cadavere sparsi in giro per i vari livelli. Molto ben strutturato e difficoltà ben calibrata. Consigliatissimo!!
Ghostbusters
15-05-2007 ore 12:35
Ecco qui, ci ho giocato (e perso) per migliaia di anni, e mai capito come si fermava il Marshmallow e per fortuna grazie ai vostri suggerimenti ora porterò a termine questo piccolo capolavoro.
Basil the Great Mouse Detective
15-05-2007 ore 07:59
Altro gioco che mi ha accompagnato per tutta l'infanzia. Affascinato all'inverosimile dal film d'animazione, alimentato anche dalla mia passione per i libri di Conan Doyle, vestire i panni del detective era uno dei miei ruoli preferiti, figuriamoci sul personal computer che amavo, il mitico C64 (128 a dire il vero). In questa trasposizione ludica dell'invetigatopo, Basil deve raccogliere più indizi possibili per liberare i suoi amici, ma deve farlo in un determinato tempo. Nulla di innovativo, ma riusciva a tenermi incollato per ore. Difficolta? Medio-Alta.
Back to the Future II
15-05-2007 ore 07:29
Altro piccolo gioiello conservato in robusta scatola nera con sopra disegnata la Delorean. La macchina che avrei sempre voluto avere. Sentendo la musica sintetizzata durante il caricamento del gioco non potevano che venirmi in mente i bellissimi momenti invidiando il giovane Marty McFly nel poter viaggiare nel tempo in compagnia del mitico Doc. WoW!!! Se devo essere sincero, sarà stata per la giovane età, sarà stato per il poco impegno profuso nell'opera, non riuscii mai a superare il primo livello di questo gioco :P
Chuck Rock
15-05-2007 ore 05:11
Ricordo quando incredulo un mio amico me lo fece vedere. Avevo il Sega MegaDrive (aka Genesis) e Chuck Rock. Mi chiama e mi dice:"ce l'ho anche io per il C64" Al che gli rido in faccia e mi precipito a casa sua. Carica dal Datasette et voilà.... O.o <-- la mia faccia
Avenger
15-05-2007 ore 05:03
Il gioco di per se non sarebbe difficilissimo, unico neo è, come citava il buon Alessio sotto, il sistema di controllo. Per sparare bisogna per forza puntare una direzione e premere fuoco, il che ti porta con facilità ad essere danneggiato dagli NPC sparsi per il gioco, che escono random pure quando li hai sterminati tutti in precedenza. Il sistema chiavi non è sensazionale perchè puoi saltare intere stanze e magari bloccarti più avanti non avendo utilizzato man mano le chiavi nei posti esatti....
Archon: The Light and the Dark
15-05-2007 ore 05:00
Quanto ci ho giocato. Un concept semplice, e così pochi pixel destinati ad intrattenere la tua piccola compagine di amici attorno ad un monitor per ore.
Amazing Spider-Man, The
15-05-2007 ore 04:58
Malgrado Spiderman in questo gioco abbia l'agilità di un soldatino di piombo, questo gioco riesce a catturare per un pò l'attenzione dell'utente medio. Salta, evita mostri, arrampicati, disattiva interrutori ovunque diventa un passatempo. Peccato che più avanti diventa ripetitivo e quindi è destinato a rimanere nella propria collezione, incocluso, ma ricordato con affetto.
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Last Duel
"Un paio di mesi dopo la discussa review (76%..) del bel Led Storm di Software Creations, arrivò sulle pagine di Zzap (maggio 89) questo Last Duel, conversione di un altro coin-op Capcom che aveva in comune con il primo non solo parte del' impostazione ma anche l'anno di uscita in sala giochi (1988). Rispetto all'edizione inglese il voto di Last Duel fu alzato di una decina di punti e diciamo che ci poteva stare, perchè alla fine si tratta di una discreta conversione che con qualche accorgimento in più poteva diventare valida. Ma non ci lamentiamo più di tanto visto che i programmatori della Tiertex già avevano rovinato dei miti come 1943 o Rolling Thunder. Il coin-op all'epoca me lo sono giocato e devo dire che questo porting lo ricorda abbastanza, sopratutto sui fondali che possiedono una buona varietà e dettaglio, non altrettanto si può dire dei nemici che boss a parte risultano semplificati sia nella quantità che nella qualità. Nel arcade ogni livello ha nemici nuovi, qui si incontrano gli stessi dei primi livelli per tutto il gioco (la versione Amstrad possiede più varietà),considerando che c'è il multiload non è una bella cosa, visto che Led Storm in un singolo caricamento ne offriva di più. Per quanto riguarda il gameplay c'è da evidenziare la possibilità di giocare in doppio, cosa non di poco conto. La frenesia però non raggiunge i livelli dell originale perchè i nemici su schermo sono in numero minore (niente nutrite formazioni da distruggere nei livelli spaziali), inoltre i fondali sono meno animati (assenti le lingue di fuoco oppure le mattonelle scivolose). I livelli ci sono tutti purtroppo manca il commento sonoro durante il gioco, gli effetti sonori comunque sono da preistoria del C 64. Vista la carenza di buoni verticali e il gameplay che prova a differenziarsi dalla massa con 2 sezioni ben distinte, diciamo che Last Duel si può considerare un discreto esempio del genere su 64."
- Scritto da shippo76
Ult. Commento Art.
C64 & Pirateria #00: Introduzione
"Molte di quelle riviste con cassetta contenevano anche recensioni di giochi "ufficiali" e altri articoli; ho scoperto (magari lo sapevate già, ma non mi pare che se ne parli in questo sito) che alcune di queste recensioni sono traduzioni più o ..."
- Scritto da Kirie e Leison
Ospitato su