Commenti rilasciati da Cbm
Iscritto dal 19-02-2006
Gioco PreferitoWonderboy
Commenti 28
Voti 33
Trains
18-11-2013 ore 14:16
Giochino manageriale senza infamia e senza lode. Ne alza la valutazione l'originalità e certamente la parte sonora.
Forbidden Forest
26-04-2013 ore 10:41
Un piccolo capolavoro tra quelli della prima generazione dei giochi. Mi è sempre piaciuta l'idea del buio che lentamente avanza creando quella sensazione di fretta angosciante. E poi la musica di Paul Norman!
Tooth Invaders
05-12-2008 ore 11:46
Eccellente esempio di originalità del concetto (cosa che contribuisce quasi del tutto ad alzarne la mia valutazione finale), segnalo che questo gioco della Commodore, quando uscì, fu menzionato dalla rivista "Scienza e vita nuova", come esempio di applicazione educativa dell'informatica, anche in virtù, se non ricordo male, delle iniziative legate alla campagna della prevenzione dentale di quell'anno.
4x4 Off-Road Racing
28-04-2007 ore 14:49
L'auto di questo gioco mi sembra uscita da ghostbusters!
Pooyan
22-04-2007 ore 15:01
Un ottimo accompagnamento musicale va a completare quello che è stato già ben descritto nei commenti precedenti.
Mega Phoenix
11-02-2007 ore 15:17
Grafica e sonoro riescono a creare un'atmosfera da sala giochi, cosa che non percepisco nella versione classica. Anche i livelli sono un gradino più in alto, ma, a mio parere, fa eccezione quello delle uova delle aquile che rimane superiore e più avvincente nel Phoenix classico.
Football Manager
09-02-2007 ore 15:18
Nella sua semplicità, o banalità che dir si voglia, stranamente non è mai riuscito a stancarmi nemmeno alla lunga (ovvero anni e anni e anni). Per me uno dei migliori titoli in assoluto, con un piccolo neo... la grande delusione, quando per la prima volta sono riuscito a vincere il campionato, nel vedere che la vittoria non era accompagnata da nessun evento speciale, al contrario della vittoria in coppa sottolineata con una schermata apposita seppur blanda.
Cliff Hanger
02-02-2007 ore 11:08
La versione "umana" di Wilcoyote! Ed anche qui situazioni e scene proposte (davvero moltissime e diverse ad ogni livello raggiunto) sono ugualmente ed efficacemente comiche e paradossali. Proprio da provare.
Batman
19-01-2007 ore 11:35
Una recensione del 1989 dove si trova descritta anche la trama del gioco è disponibile qui su ready64 tra le pagine di CCC: LINK
Water Polo
19-11-2006 ore 11:39
Già, idea bella dedicata alla pallanuoto, uno sport poco considerato nell'ambito dei videogiochi. Un bell'effetto nell'introduzione (con annessa buona musica), buona giocabilità, buona variabilità di gioco, buona visione grafica d'insieme, buona anche la possibilità di giocare in alternativa allo scontro diretto anche un torneo con girone all'italiana. Tante buone cose, poteva venire fuori un gioco memorabile, ma manca quel certo non so che, un'idea vincente, una cura dei particolari, un qualcosa che avrebbe portato waterpolo ad essere un gioco non solo "genericamente buono".
Gyruss
06-10-2006 ore 15:11
Volevo aggiungere che la colonna sonora di questo gioco, per i pochi giovani che non lo hanno mai giocato (fatelo!!!), a dispetto del genere spaziale, è basata su qualcosa di molto terrestre e classico: la toccata e fuga in do minore di Johann Sebastian Bach interpretata nientepopodimenoche dal SID :-)
Conan
03-10-2006 ore 08:42
Dalle immagini sembra un clone di "Avventura 1". O viceversa.
Avventura 1
02-10-2006 ore 13:49
Non lo conoscevo questo gioco; scoperto grazie al commento di Evincaro. Non male, davvero non male. Da provare per passare qualche ora spensierata.
Arcade Classic
12-08-2006 ore 15:59
Non è affatto male come potrebbe sembrare, ideale per essere giocato come sfida a due. E poi è in bianco e nero! (i nati del 2000 non possono capire... forse...) ;-)
F.1 Manager
07-08-2006 ore 13:30
Forse il migliore gioco sfornato dalla Simulmondo.
Lupo Alberto: The Video Game
16-07-2006 ore 14:54
Sarà anche stato giudicato come un gioco dalla grafica squallida, ma una giocabilità simile i giochi fotorealistici se la scordano. :D
Clik Clak
15-06-2006 ore 15:57
Grazie a Ready64 ho scoperto questo gioco. Davvero bello, originale e senza tempo; come rompicapo lo vedrei bene nelle console portatili di oggi (Imparate!). Complimenti allo sviluppatore/ideatore.
Wonderboy
11-06-2006 ore 14:36
A volte carico il gioco non per giocarci ma solo per tenere in sottofondo la colonna sonora. Forse, tra tutti, il gioco che più mi ricorda i pomeriggi degli anni che furono.
Dragon's Kingdom
28-05-2006 ore 13:42
La difficoltà del gioco mette in ombra il resto, ma gli ambienti sono godibili e la musica anche. Del resto, e non sono d'accordo con tyrant, anche il personaggio di ghosts'n goblins soffre di una fragilità molto elevata e lampeggia al primo e finisce ko al secondo colpo. Il lavoro del programmatore è da rivalutare secondo me.
Piracy
17-05-2006 ore 15:41
Longevo rompicapo. Ho fatto, senza stancarmi, un'infinità di partite ai bei tempi. Paradossalmente il livello più ostico è il secondo. Il quarto ed ultimo è lento per l'elaborazione delle tante mosse, ma più prevedibile. La versione italiana in cassetta per una volta era anche migliore, infatti il sonoro prevedeva un piacevole effetto all'apertura/chiusura dei portelli, cosa che manca in inglese.
International Tennis
28-04-2006 ore 13:47
Non so voi, ma quando per la prima volta finii il caricamento di international tennis, alla prima schermata, la prima cosa che pensai fu che i calciatori di international soccer avessero cambiato mestiere!
Peter Shilton's Handball Maradona
15-04-2006 ore 11:40
Ha ragione Emlyn, questo gioco di calcio, più di altri, avrebbe dovuto avere torneo e classifiche. Ricordo che avevo (non la trovo più), la... versione italiana, dove si poteva scegliere tra le squadre del campionato italiano di A di allora, e che facevo iniziare sempre il gioco dall'inizio per sentire l'inizio della sigletta con la voce sintetizzata. :) Come dimenticare poi, alla fine di ogni azione, l'effetto sonoro che io identificavo come il cronista che si schiarisce la voce con un colpo di tosse!
Buggy Boy
11-04-2006 ore 14:18
E' davvero un gran bel gioco che non soffre l'età. Del resto l'elite ci ha abituato ad alti livelli. La giocabilità, la precisione con cui la dune buggy risponde ai comandi, la fluidità visiva, tutte cose rendono l'esperienza di gioco realmente molto gratificante. Inoltre anche la longevità è garantita, sia perchè il gioco di suo non stanca, sia dalla difficoltà crescente dei livelli selezionabili.
3-D Pinball
20-03-2006 ore 16:09
Signori, vi presento una simulazione superba! A differenze degli altri flipper in 2 dimensioni, compresi quelli odierni, tipo quello di windows, la visuale offre una giocabilità tale da renderlo realistico. Potrebbe sembrare povero a prima vista, ma sembra di trovarsi davvero davanti ad un flipper anni '70/'80. Il movimento della palla è veramente fluido e rapido e non va come una biglia come in altri giochi del genere; gli effetti sonori sono semplici, ma credibili e puntuali al tocco della pallina. Se proprio occorre trovare difetti posso dire che a volte, ma solo in rari casi, la palla in discesa prende una velocità folle senza motivo apparente, ed in generale, una carenza grave è che il flipper è solo per un giocatore alla volta; ma non basta a peggiorarne il guidizio. Insomma da provare, soprattutto se avete... lasciato le vostre falangi su di un flipper vero di quegli anni! :-)
Eagle Empire
14-03-2006 ore 17:06
Concordo con Wolf. Piacevoli soprattutto i 2 livelli con le aquile, molto giocabili. Peccato per i difetti e la mancanza di sonoro apprezzabile. Non ho mai capito ad esempio il fuoco dell'astronave madre emesso sul fianco piuttosto che al centro dove sta il capo.
Jupiter Lander
03-03-2006 ore 13:24
Jupiter Lander: ovvero come far entusiasmare un bambino dei primi anni '80 con un paio di KB! Uno di quei giochi che la Commodore lanciò inizialmente per promuovere gli ancora giovani 8 bit di casa. Io personalmente non rientro nella descrizione di cui sopra, in quanto lo vidi tardi; ma è un modo simbolico di spiegare l'atmosfera di quei periodi.
Gyruss
02-03-2006 ore 13:25
La Parker Bros, che non dimentichiamo ha regalato altre perle come Qbert, ha fatto un lavoro stupendo nella conversione. Chi non lo ha mai giocato nei bar ma che lo ha apprezzato, può dire lo stesso di aver provato le stesse emozioni (atmosfera da bar a parte).
Gyruss
20-02-2006 ore 13:28
Bei ricordi! Anche io prima che arrivasse sul C64 lo conobbi al bar. Bello il filo conduttore del viaggio attraverso il sistema solare. Il suono era così incalzante che da solo faceva venire voglia di rigiocarci. In effetti manca però un finale simpatico all'arrivo sulla Terra.
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pang
"Buona la grafica, coi dovuti limiti gli sfondi sono realizzati benissimo, la giocabilità c'è... ma caricare un livello ogni volta che si perde una vita è frustrante! Peccato, ma comunque un buon gioco e un'ottima conversione..."
- Scritto da coach
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Non è che abbia capito molto, ma apprezzo lo sforzo fatto dal buon Savona per rendere il tutto fruibile da chiunque. Quello che posso dire è che mi è arrivato il Premium+ Disk due giorni fa e che, da allora, anche se molto lentamente, ..."
- Scritto da Nicco
Ospitato su