Commenti rilasciati da Andrea1975
Iscritto dal 15-05-2011
Gioco PreferitoThe Staff of Karnath
Commenti 8
Voti 9
International Soccer
11-08-2013 ore 13:29
E' difficile per me giudicare la qualità di International Soccer. Per me è forse stato IL MOTIVO per cui ho desiderato il C-64. A quei tempi ne uscivo pazzo... ma... oggettivamente, ripreso a distanza di anni, si scopre che alla fin fine è un gioco abbastanza mediocre. Davvero, lasciando stare i ricordi ed il fatto che all'epoca non vi era molto di paragonabile (per non dire nulla), per me rimane uno di quei titoli invecchiati malissimo. E' un gioco di calcio di varietà quasi nulla (se hai capito come segnare è finita la pacchia), con un campo di gioco di lunghezza abnorme. Prima perdonavi questi difetti, oggi sono come un pugno in un occhio. E non perchè sia oramai un gioco vecchio, ma proprio perchè è intrinsecamente pieno di limiti. Ecco, direi... uno di quei giochi per i quali il giudizio positivo è annebbiato dalla malinconia di quei tempi.
Astro Chase
24-07-2011 ore 02:17
Avevo il Vic-20. Un giorno mio padre comprò una cassetta in edicola (Peek se ben ricordo), in cui da un lato c'erano i giochi del Vic-20 e dall'altro quelli per C64. Mi ero fissato su questo gioco: sulla rivista allegata c'era l'immagine dell'astronauta che saliva sull'astronave, salutando con la manina, e la grafica mi faceva sbavare. Mentre giocavo con il mio Vic ai giochi di quella cassetta mi sentivo triste: volevo il gioco dell'astronauta che saliva sull'astronave!!! Naturalmente, appena arrivò il C64 fu la prima cassetta che inserii, ma non mi aspettavo che, una volta nello spazio, nel gioco dovevi comandare un'astronavina che doveva fare fuori gli alieni che pian piano si avvicinavano alla Terra. Diventava un pò ripetitivo, ma lo trovai comunque divertente. Ho i ricordi un pò offuscati e prima o poi lo riprendo su emulatore.
Soccer 64
10-06-2011 ore 02:28
Incredibile! Questo gioco l'ho cercato in lungo e in largo. Digitai il listato proprio dopo aver compato PaperSoft all'epoca, e dopo vari sbattimenti per i soliti errori di digitazione, alla fine riuscì a farlo funzionare. Sembrarà strano, ma sebbene sia un gioco molto povero (sfide secche, in cui bisogna superare l'unico difensore avversario e tirare in porta, con i tiri che sono tanto più potenti quanto più si è distanti dalla rete) mi tenne incollato allo schermo per ore e ore, durante le queli mi immaginavo davvero di affrontare una partita. Una informazione: ho scaricato il gioco dal link, ma ho notato che dopo ogni gol il punteggio non viene aggiornato rimanendo sempre sullo 0-0; non vorrei che ci sia qualche problema nel codice. PS: uso il CCS64 3.0
Black Knight
10-06-2011 ore 02:16
Che ricordi! Lo trovai in uno dei primi numeri di Program, insieme a "La Cripta" (The Staff of Karnath) e fu uno dei giochi che più mi attiravano in assoluto, e dal punto di vista grafico per me era un piccolo capolavoro. All'epoca facevo una fatica incredibile a superare il primo "livello", quello in cui con il cavallo si dovevano saltare le fosse ed evitare i fulmini che, cadendo, creavano ulteriori fosse. La routine di caduta del fulmine doveva essere casuale perchè a volte creava una fossa affianco ad una esistente e il mio cavallo non riusciva a superare con una balzo la doppia voragine. Poco tempo fa lo riprovai con emulatore e mi sono sorpreso alla facilità con cui ora riesco a superare il primo stage, sebbene ancora non mi è facile superare il secondo...
Hades
17-05-2011 ore 10:54
Davvero carino questo Hades, uno dei giochi che più ricordano la mia infanzia. Come per tanti altri mi piaceva vagare in giro per i livelli anche senza capirne lo scopo, anche se qui era chiaro che si dovevano raccogliere le monete. Hades lo ricordo soprattutto per il senso di solitudine che mi trasmetteva. Una curiosità: da quello che ho trovato in rete sembra che il gioco non possa essere finito se non mediante un cheat, che però non sono riuscito a trovare perchè tranne pochi siti sembra che questo sia un titolo davvero sconosciuto.
World Cup Carnival: Mexico '86
15-05-2011 ore 13:42
Argggggh!!! Squallore supremo e la cosa che più mi rattrista è che non solo mi faceva ribrezzo ma ci giocavo in continuazione!! Meno male che lo trovai in una cassetta in edicola... C'era un periodo che lo caricavo in continuazione, lo trovavo ipnotico, come quei film dell'orrore che ti danno angoscia ma che non puoi non vedere. Per segnare un gol bastava partire palla al piede direttamente in porta, in mezzo a tutti gli altri giocatori FERMI in mezzo al campo. Un consiglio: giocatelo, non si può capire a parole.
Staff of Karnath, the
15-05-2011 ore 13:15
E' davvero strano non leggere commenti su questo gioco. Sul 64 ce ne sono stati davvero tanti che ho amato, ma questo aveva qualcosa in più, lo trovavo davvero magico. Ricordo di averlo trovato per la prima volta nella cassetta di Program (numero 4 se non erro). Era una giornata estiva, verso il tramonto, e i giochi di quella cassetta mi rimarranno impressi nella memoria per tutta la vita. In particolare questo si chiamava "La Cripta", ci giocavo in continuazione, ma devo dire la verità, non lo avevo mai capito. Giocavo senza scopo, andando a zonzo per le stanze del castello solo per respirarne l'atmosfera e spaventarmi vedendo le varie tipologie di mostri che si presentavano. Non l'ho mai terminato naturalmente, e il momento che più amavo era quando scendevo nelle cripte subito dopo le scale nella prima schermata per vedere quello sprite gigantesco che faceva avanti e dietro davanti la prigione, e io lì che mi chiedevo chi ci fosse incatenato la dietro e se più avanti nel gioco l'avrei scoperto. Caspita, come sono cambiati i tempi, ora questa sensazione di meraviglia non riesco proprio più a ritrovarla :(
Olli & Lissa: The Ghost of Shilmore Castle
15-05-2011 ore 13:04
Questo gioco lo ritengo davvero bello. Ricordo che mi fu comprato dai miei genitori quando facevo le superiori (in realtà fu una cassetta in edicola nella quale si trovava come primo gioco). Io non lo trovai frustrante ma difficile al punto giusto. Riuscii a finirlo mettendoci molto impegno, ogni volta riuscivo ad andare sempre più avanti, ma quando lo terminai la soddisfazione fu grandissima. Solamente in due schermate (non c'è lo scrolling ma è a schermate fisse) ebbi dei problemi con i salti sulle piattaforme, ma alla fine bisognava farci la mano ed agire di giusto tempismo con buona coordinazione, tenendo conto anche dei tempi dati dai nemici che si muovono sullo schermo seguendo pattern prefissati. Pollice su, è da provare!
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pit, The
"Sarò scarso anche io come Tyrant, ma è davvero fastidioso che per imboccare una galleria bisogna spaccare il pixel, altrimenti l'omino si pianta lì o si mette a allargare la galleria di un pixel. Un gioco che venne giustamente surclassato dal contemporaneo Dig Dug, tanto in sala giochi quanto sul C64"
- Scritto da Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su