Commenti rilasciati da SevenLegion
Iscritto dal 26-11-2007
Gioco Preferitowizard of wor
Commenti 8
Voti 2
Etrusk
07-04-2015 ore 15:27
Se puo' interessare, su questo forum ci siamo ritrovati per giocare ad Etrusk su richiesta di un utente che aveva il gioco all'epoca ma senza averlo mai completato. Link: LINK Ne esce un esilarante resoconto, con l'utente che assalta l'adventure "frontalmente" e il sottoscritto, inizialmente riluttante, che lo aiuto "disassemblando" il listato mentre altri si appassionano e fanno il tifo. Alla fine, tra imprecazioni e momenti di stallo, finalmente l'agognata conclusione. Esperienza di "gruppo" divertente ma, ancora una volta, al di la' degli aspetti tecnici (Etrusk ha molte stanze e oggetti) si confermano le carenze tipiche delle adventure italiane anni '80. Descrizioni e spiegazioni estremamente scarne con storie che sono al massimo dei clicke' narrativi. Di conseguenza la motivazione di gioco (e quindi la soddisfazione che se ne puo' ricavere a risolverlo) non puo' che risultare assai magra (eufemismo!). Anche gli enigmi sembrano parecchio "involuti" tanto che spesso la difficolta' maggiore e' capire in cosa consistano... Voto neutro (5:senza infamia ne' lode) pur essendo un gioco non riuscito, in considerazione dell'interesse "storico".
Agente Zoltan: Geos 117
04-04-2015 ore 17:54
Premesso che non ho mai avuto modo di provare questo gioco (da edicola), mi ha incuriosito perche' venne recensito su Commodore Gazette n.3 (Maggio/Giugno 1988) ottendo il massimo della valutazione. Se ne parla molto positivamente come di prodotto a livelli del meglio della concorrenza straniera. Personalmente, osservando la grafica devo dire che appare davvero eccezionale, nettamente al di sopra di qualsiasi altra adventure per C64 che abbia visto. Il fumetto allegato ci conferma che siamo di fronte ad un "outsider" per quanto riguarda la cura del prodotto. Per quanto riguarda gioco e parser resta ovviamente tutto da verificare. La recensione pero' raccomanda di salvare la partita ad ogni punto raggiunto tramite "opportuna utility". Anche questo sembra essere un piccolo mistero.
Rendez Vous con Halley
29-11-2010 ore 11:18
retroguy: pero' puoi scaricare programma e scansioni qui sopra alla voce download. poi basta un qualsiasi emulatore...
Wizard of Wor
22-04-2009 ore 07:39
Capolavoro di giocabilita' e pietra miliare nelle sfide a due con gli amici. Grafica essenziale ma ben realizzata, effetti sonori azzeccati e musichetta che iniettava il ritmo di gioco direttamente nel sangue... Diabolico il meccanismo che ti spingeva ad allearti con l'altro player se volevi sopravvivere a lungo nel gioco... ma sempre con la tentazione di sparargli alle spalle per intascare i 1000 punti e puntare al top score! :)
Spy vs Spy
13-03-2008 ore 12:54
Il gioco era nato su Spectrum e venne presto trasportato anche su C64. Ero rimasto impressionato, all'epoca, dallo spessore del design fornito ai personaggi (...sullo schermo non si apprezza piu' di tanto ma sulla confezione questi erano molto ben disegnati e introdotti, con una breve storia, al pari di veri personaggi a fumetti). All'epoca gli altri videogames si contentevano di piazzare su schermo un po' di cubetti stilizzati alla meno peggio...
Blagger
18-12-2007 ore 06:03
"concept" si fa per dire ... io noto che la grafica e' spudoratamente rippata dal celebre "manic miner" dello lo spectrum: le chiavi, i tapis-roulant.. persino le pianticelle verdi. Anche il tipo di gioco e' identico: salta sulle piattaforme, prendi tutte le chiavi e raggiungi l'uscita, giusto?
Avventure di Jack Byteson, Le: La Tomba del Navajo
07-12-2007 ore 09:29
diabolico! l'ho rigiocata adesso finendola in 3 quarti d'ora. L'arrabbiatura che ti fa prendere questo gioco e' rimasta immutata nel tempo. La (debole) trama della storia e' solo un pretesto: in realta' si gioca contro gli schemi mentali del programmatore, cercando di indovinare le sue bizzarre trovate. Esemplare il suggerimento del 'NO', un vero e proprio esempio di META-narrativa. Prima, parlando di missmach, non sono stato preciso al 100% (dopo 20 anni...) comunque la sostanza e' che il suggerimento ve lo da' al singolare e non vi fara' andare avanti finche' non lo scrivete al plurale...
Avventure di Jack Byteson, Le: La Tomba del Navajo
07-12-2007 ore 04:26
Anche per me questa fu la prima adventure in italiano su C64 che giocai. Avevo comprato la pubblicazione originale, che posseggo ancora. Se non vado errato, in questo episodio c'e' un fastidioso "missmatch" tra descrizione e soluzione: ad un certo punto ti dice: "c'e' una pietra" & "cio' che e' duro puo' essere tolto"... al che si perde tempo con "togli pietra" e sinonimi, che lui rifiuta sistematicamente. Alla fine la soluzione, dopo 1 ora di inutili tentativi: era "toglie pietrE" ...maledettissime adventure degli anni 80!!! ;)
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pit, The
"Sarò scarso anche io come Tyrant, ma è davvero fastidioso che per imboccare una galleria bisogna spaccare il pixel, altrimenti l'omino si pianta lì o si mette a allargare la galleria di un pixel. Un gioco che venne giustamente surclassato dal contemporaneo Dig Dug, tanto in sala giochi quanto sul C64"
- Scritto da Kirie e Leison
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Articolo fantastico! Finalmente sono riuscito ad avere un'idea più chiara di come possano essere contenuti i video nel piccolo spazio offerto dal C64! Grazie davvero per divulgare le tue conoscenze - e il tuo lavoro è davvero notevole! "
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su