Papersoft 1985 Numero 17
Screenshot: papersoft_2.png Copertina: copertina_papersoft_1985_17.jpg
Anteprima Contenuto
Copertina

Categoria:
Inserito: 31 marzo 2010
Crediti: Eregil, Saver71 (Data Entry)
Download: Scarica "Papersoft 1985 Numero 17"
Ultimo download: 05 06 2017 01:25:59 am
Totale Download: 135
Dimensione: 23Kb.
Scansioni: Non Disponibile.

 

Data di Pubblicazione: 3 maggio 1985

Sommario Vic 20

  • Typing Derby
  • Slalom

Sommario C16 - Plus/4

  • Snap
  • Superbreak

Sommario Commodore 64:

(*) erroneamente attribuiti a F. Sarcina


Titolatore di Cassette (non identificato)
di A. von Aardt trad. e adatt. di F. Sarcina

Se possedete una stampante Commodore e, come me, molte decine di cassette contenenti registrazioni musicali (o anche software per il vostro C64), allora questo semplice programma può esservi moto utile. Esso vi permette di stampare le copertine dei vostri nastri in modo razionale e ordinato.

Il funzionamento del programma si basa sul fatto che, sulle stampanti Commodore, una matrice di 25 righe per 40 colonne ha esattamente le stesse dimensioni di una copertina standard per cassette. Come ricorderete, anche una "schermata" del vostro CÒ4 è composta da 25 righe di 40 caratteri; il programma mostra quindi sul video la copertina (ancora privo di titoli e nomi), in modo che voi possiate compilarlo. A tale scopo compare (in alto a sinistro) un cursore, che potete spostare coi soliti tasti di controllo.

Potete digitare ciò che volete, eventualmente anche cancellando le parti precompilate. Attenzione però: il tasto azione va effettuata posponendosi sul carattere errato e battendo quello giusto. Quando la copertina è pronta, potete stamparla premendo il tasto F1. Effettuata la stampa, potete ottenere un'altra copia premendo nuovamente F1 (eventualmente dopo aver fatto delle correzioni), oppure creare uno nuova copertina usando F3. Battete infine F7 quando avete finito di utilizzare il programma.

Per concludere, vi segnaliamo la versatilità della subroutine che stampa la copertina (linee 10000-10070). Essa effettua un "hard copy" in bassa risoluzione del video, cioè stampa su carta lo copia esatta di una schermata di 1000 caratteri del C64. L'unica limitazione è che un carattere in reverse sul video appare normale su carta. Potete inserire la routine in un vostro programma, e chiamarla con un GOSUB 10000 ogni volta che volete stampare il contenuto dello schermo.


Pinguino (Penguin)
di Vince Apps (erroneamente attribuito a F. Sarcina sulla rivista)

Il nostro amico pinguino non ha vita facile: infatti deve difendere le sue sei uova dagli attacchi continui degli uccelli rapaci. Per fortuna può usare una moderna pistola laser per abbattere i suoi nemici. Si gioca usando i tasti O e P per muovere rispettivamente a sinistra e a destra il pinguino; la barra spaziatrice serve a sparare con la pistola laser. Avete un solo colpo a disposizione per ogni uccello rapace: o lo centrate (e guadagnate 100 punti) o esso prenderà un uovo. Il gioco termina quando tutte e sei le uova sono state rapite.


Impariamo le direzioni (Spatial Concepts)
di John Mihalik (erroneamente attribuito a F. Sarcina sulla rivista)

Questo programma serve a insegnare ai bambini più piccoli il significalo delle parole sù, giù, sinistro, destra e dentro. Sullo schermo appare un castello colorato e il terreno circostante. Il piccolo può scegliere, in una lista di oggetti (uccello, stella, bimbo e cane), quale aggiungere al disegno per completarlo; egli dovrà poi indicare dove l'oggetto prescelto deve comparire, usando uno dei cinque termini indicanti le direzioni. Ogni oggetto può puoi essere cancellato. In tal modo il bambino (con l'aiuto dì un adulto se non sa ancora leggere) può imparare il concetto di posizione, divertendosi a creare nuovi disegni e nuove storie coi personaggi a sua disposizione.


Il Bruco Malefico (Snake)
di Vince Apps (erroneamente attribuito a F. Sarcina sulla rivista)

http://ready64.it/papersoft/scr/1985_17_il_bruco_malefico.png

Se detesti ragni ed esseri striscianti questo non è certo il gioco che fa per te. ma se la versione "in video" di questi simpatici animaletti non ti spaventa, hai davanti ore di divertimento con il gioco che ti proponiamo.

Sei inseguito in ogni parte delio schermo do un velocissimo bruco e da giganteschi ragni rossi. Sparsi qua e là ci sono funghi velenosi (di color porpora) e commestibili (di color giallo). Quando mangi i funghi gialli, i tuoi movimenti sono per breve tempo più veloci, mentre se il bruco mangia un fungo velenoso, esso diventa a suo volta molto veloce per qualche secondo. Si guadagnano 10 punti per ogni segmento del bruco catturato e 100 punti per ogni ragno colpito. Se sei abbastanza preciso da colpire il bruco in mezzo agli occhi, sulla testa color arancio, stai attento: esso rinascerà in una posizione a caso dello schermo.

Il gioco finisce quando il bruco o i ragni ti catturano o se ti scontri con i segmenti del bruco. I migliori risultati vengono memorizzati, con la possibilità di inserire il nome del giocatore, e appaiono in una tabella contenente i primi 10 punteggi alla fine di ogni partita. Inoltre il miglior punteggio viene sempre scritto in alto a destra durante il gioco.

Come giocare: per muoverti a sinistra, a destra, sopra o sotto usa rispettivamente i tasti "O", "P", "Q" ed "A": per sparare "W" (sopra). "S" (sotto), "l" (sinistro) e":" (destra). Puoi anche utilizzare il joystick in porta 1. Buona caccia!


Trek (Trek)
Di Andrew Barry

http://ready64.it/papersoft/scr/1985_17_trek.png

Sei il capitano della astronave Pegasus della Federazione dei Pianeti, in missione di pace verso il sistema Delta Minore, dove alcuni scienziati sono in difficoltà a causa di un virus mutante. Devi consegnare loro al più presto il vaccino, ma una improvvisa perdita di energia ti costiringe a fare tappa su un vicino Planetoide, in cerca di cristalli di dilitio che servono a rialimentare i motori principati della tua nave. Ma il Planetoide è difeso da navi aliene robotizzate e da un cannone a Plasma, e cosi devi lottare per poter teletrasportare sulla nave il dilitio.

Purtroppo, a causa della poco energia rimasta agli schermi di difesa della nave, pochi attacchi della pattuglia aliena o un sol tocco del cannone a plasma sono sufficienti per distruggere la Pegasus; quindi la tua tattica dovrà essere essenzialmente difensiva, anche se i Phaser delia tua nave sono ancora in grado di funzionare, pur facendoti perdere una discreta parte di energia.

Per teletrasponare a bordo tutti i cristalli devi percorrere due orbite del Planetoide, avvicinandoti alla verticale delle montagne più alte, ove si trovano le miniere di dilitio, ed azionare il teletrasporto. Puoi scegliere tra quattro livelli di difficoltà che determinano la velocità con cui le navi-robot modificano la loro orbita per collidere con la Pegasus, e l'attività del cannone al Plasma.

I comandi sono: i tasti di cursore in giù e a destra rispettivamente per abbassare ed alzare la tua quota orbitale, la barra spaziatrice per sparare con i Phasers e il tasto T per azionare il teletrasporto (e quindi riacquistare energia). Ricordati però che il teletrasporto funziona solamente se usato a bassa quota; riceverai conferme del buon esito del recupero da un lampeggio giallo della montagna, oltre che ovviamente con l'aumentare delle tue riserve di energia sugli schermi.

Una volta digitato il programma, sarà meglio salvarlo prima di dare il RUN, per evitare che un possibile errore nella memorizzazione delle DATA possa mandare in "crash"' il tuo C64, obbligandoti a ripetere il lavoro di battitura.

Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
44
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Rubicon
"A distanza di quasi 30 anni dalla pubblicazione Rubicon, versione disco, rimane uno dei programmi piĆ¹ massicciamente e astutamente protetti di sempre..."
- Scritto da Raffox
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf
"Bello. Ci furono anche dei tentativi "storici" di giochi di golf con visuale di profilo, ma i risultati non furono certo memorabili (non ci sono nemmeno le schede su ..."
- Scritto da Kirie e Leison
Ospitato su