Commodore Club #08
Screenshot: commodore_club_08.png copertina non presente
Anteprima Contenuto
Copertina

Categoria:
Inserito: 02 gennaio 2008
Crediti: Zimox, Roberto, iAN CooG
Download: Scarica "Commodore Club #08"
Ultimo download: 06 05 2017 10:32:35 am
Totale Download: 306
Dimensione: 111Kb.
Scansioni: Scarica

 

Commodore 64

Vic 20

  • Copertina
  • Polifemo
  • Allarme Rosso
  • Andromeda

C16/+4

  • Copertina
  • Cobra
  • Kalah

Pubblicizzato/Recensito su CCC numero 24, pagina 71 (Ottobre 1985).


Difficile, ad oltre venti anni di distanza, ricostruire il contesto in cui è nato questo numero della collana "Commodore Club" e spiegare la presenza di molti giochi non originali.

Il titolo iniziale della raccolta, SuperScacchi, si rivela il ben noto Grandmaster.

Vegas è in realtà Gyruss mentre l'atteso Craxirunner, lost game di lungo corso citato anche sul quotidiano Repubblica, si rivela essere un imbarazzante hack (con sprite modificato) di Hungry Horace.

L'unico gioco originale sembra essere Capitan Nemo, un semplice arcade realizzato con un Construction Kit in voga all'epoca.

Dopo questo numero, Commodore Club si trasforma in Software Club: comincia ad ospitare anche programmi per sistemi Sinclair ed Msx e comincia ad essere distrubuito all'estero (Germania).

Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
08
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Rubicon
"A distanza di quasi 30 anni dalla pubblicazione Rubicon, versione disco, rimane uno dei programmi più massicciamente e astutamente protetti di sempre..."
- Scritto da Raffox
Ult. Commento Art.
I Drive Commodore
"Rileggendo questo articolo che avevo scritto ormai molti anni fa, ritengo utile riportare qualche precisazione. L'analisi qui riportata in merito all'affidabilità dei 1541 è valida dal punto di vista software, quindi posso tuttora ..."
- Scritto da MarC-ello
Ospitato su