Costruire il Duplicator

Autore: hiryu - Pubblicato il 30-06-2004.
(© http://ready64.it - Versione Stampabile. Riproduzione Vietata.)

Copiare un nastro... lo si faceva con le cassette audio, perché non farlo anche con quelle per il C64? E anche il procedimento era lo stesso; si inserivano la cassette nella piastra dello stereo o registratore, e si premevano i tasti "Play" e "Rec". E dopo svariati minuti, ovvero la durata della cassetta, si aveva una copia del nastro.

Con le cassette audio non c'erano problemi (di duplicazione si intende...) ma quelle per C64 non sempre funzionavano se doppiate con questo metodo, ed è qui che viene in aiuto il Duplicator (vedi foto), un aggeggio tanto semplice quanto utile. Con due Datassette era possibile duplicare qualsiasi nastro per C64, si collegava il Duplicator alla porta del registratore del C64 e i due Datassette ai due attacchi del duplicator, stando attenti a collegare quello con la cassetta vergine al connettore giusto, si premeva "Play" su l'uno e "Rec" sull'altro, e si aspettava il trascorrere del nastro per avere una copia della cassetta in questione.

Cosa occorre:

Per la realizzazione occorre un pò di dimestichezza con saldatore e stagno e il seguente materiale:

Realizzazione

Innanzitutto diamo uno sguardo all'integrato 74LS04, 6 porte NOT (o inverter):

 

Come è di facile intuizione si può scegliere di usare una delle 6 porte logiche a piacere, ovviamente rispettando i collegamenti in entrata e in uscita dalla porta. Seguire la tabella di seguito per fugare eventuali dubbi:

Altra cosa da tenere in conto è realizzare due connettori per le porte a cui verranno collegati i due Datassette; Le misure delle piste per il connettore sono riportate nello schema qui sotto:

Per il resto basta seguire i collegamenti riportati nello schema sottostante:

 

(clicca per ingrandire)

A titolo informativo viene anche illustrata la piedinatura del connettore:

1
GND
2
+5V
3
Cassette Motor
4
Cassette Read
5
Cassette Write
6
Cassette Sense

Note

Per poter copiare un nastro non è necessario l'utilizzo del C64 se non per alimentare i due Datassette. Detto ciò, e dando un occhio allo schema, si può facilmente dedurre che basta alimentare il Duplicator con una tensione di 5V per poter duplicare i nastri.

Nella sezione Museo del sito sono presenti le fotografie

Credits

Hiryu, realizzazione dello schema e di questo articolo;
Pugsy (GB64), supervisione e consigli;
Rob, scansioni del duplicator dalle quali è stato ricavato lo schema per la realizzazione.