Costruire un cavo XE1541

Autore: Roberto - Pubblicato il 24-02-2004.
(© http://ready64.it - Versione Stampabile. Riproduzione Vietata.)

Nicolas Welte e Wolfgang Moser progettarono questo cavo nel 1997 come sostituto dell'originale X1541 di Leopoldo Ghielmetti, per renderlo utilizzabile con le moderne schede madre e con le differenti specifiche tecniche delle porte parallele. Con questo cavo è possibile connettere un'unità 1541 alla porta LPT del PC.

Utilizzando programmi come Star Commander, è possibile trasferire le immagini dei dischi (.d64) dal PC al drive 1541 e viceversa. Un'altra interessante possibilità è quella di connettere direttamente il Commodore 64 al PC. Oppure, utilizzando programmi come 64HDD, è possibile utilizzare l'Hard Disk del PC come un drive 1541 "virtuale", seppur con alcune limitazioni (difficoltà a caricare programmi multiload, ad esempio).

Costruzione

Materiali utilizzati:

 

1. La prima cosa da fare è preparare i diodi come viene mostrato nella seguente figura: ciò renderà più agevole effettuare le saldature:

 

Ecco come appariranno i diodi una volta preparati:

 

Se guardiamo con attenzione il connettore DB26, possiamo notare un piccolo numerino vicino ad ogni pin. I diodi hanno due pin, denominati 'anodo' e 'catodo'. Il catodo è identificabile grazie ad un segno presente sul corpo del diodo.

La prima cosa da fare per cominciare è saldare insieme i pin che vanno dal 18 al 25, facendo attenzione ad effettuare una buona saldatura.

 

Primo diodo: Anodo sul pin 10 e Catodo sul pin 16:

 

Secondo diodo: Anodo sul pin 11 e Catodo sul pin 17:

 

Terzo diodo (facile). Anodo sul pin 12 e Catodo sul pin 14:

 

Ultimo, il quarto diodo. Anodo sul pin 13 e Catodo sul pin 1:

 

Ecco un'altra visuale del connettore DB25 una volta completata la saldatura dei diodi:

 

A questo punto possiamo cominciare a saldare i cavi. Di seguito, puoi vedere una associazione dei colori comunemente usati per il cavo a sei fili e il connettore DB25. Se il tuo cavo ha altri colori, è sufficiente fare attenzione nel mantenere i rispettivi collegamenti.

Filo Rosso, pin 13

Filo Verde, pin 12

Filo Marrone, pin 11

Filo Blu, pin 10

Filo Nero, pin 25 (saldato assieme ai pin 24, 23, 22, 21, 20, 19 & 18)

A questo punto, possiamo chiudere l'alloggiamento, facendo attenzione a non danneggiare le saldature:

 

Il prossimo schema mostra il connettore DIN, visto dalla parte in cui verranno effettuate le saldature, e i colori dei fili che dovremo saldare su ogni PIN:

 

Una volta saldati tutti i fili con i relativi PIN, non dobbiamo far altro che chiudere l'alloggiamento per completare il lavoro:

 

 

Si consiglia di verificare con un tester tutte le connessioni, prima di utilizzare il cavo. L'autore non si ritiene responsabile di possibili danni causati da questa guida: il cavo è stato testato e risulta perfettamente funzionante.

Si raccomanda di spegnere il C64, il 1541 e PC prima di collegare/scollegare qualsiasi spinotto.

 

Ecco come apparirà il cavo XE1541 una volta completato.

Si possono trovare gli schemi originali e ulteriori informazioni circa il cavo XE1541 a questo indirizzo: sta.c64.org.

Questo tutorial è stato scritto originariamente in spagnolo da Kamikaze72. Successivamente l'autore ne ha realizzato anche una versione inglese, riveduta e corretta da Loadstareightone. La presente traduzione si basa sulla versione inglese.