Costruire il Duplicator
Articolo di hiryu, pubblicato il 30-06-2004.
Categoria: Hardware.

Copiare un nastro... lo si faceva con le cassette audio, perché non farlo anche con quelle per il C64? E anche il procedimento era lo stesso; si inserivano la cassette nella piastra dello stereo o registratore, e si premevano i tasti "Play" e "Rec". E dopo svariati minuti, ovvero la durata della cassetta, si aveva una copia del nastro.

Con le cassette audio non c'erano problemi (di duplicazione si intende...) ma quelle per C64 non sempre funzionavano se doppiate con questo metodo, ed è qui che viene in aiuto il Duplicator (vedi foto), un aggeggio tanto semplice quanto utile. Con due Datassette era possibile duplicare qualsiasi nastro per C64, si collegava il Duplicator alla porta del registratore del C64 e i due Datassette ai due attacchi del duplicator, stando attenti a collegare quello con la cassetta vergine al connettore giusto, si premeva "Play" su l'uno e "Rec" sull'altro, e si aspettava il trascorrere del nastro per avere una copia della cassetta in questione.

Cosa occorre:

Per la realizzazione occorre un pò di dimestichezza con saldatore e stagno e il seguente materiale:

  • 1 74LS04
  • 1 connettore per la porta Datassette
  • 1 basetta per riprodurre il connettore della porta presente sul C64
  • tronchesi, saldatore, stagno, fili di rame, e attrezzi vari

Realizzazione

Innanzitutto diamo uno sguardo all'integrato 74LS04, 6 porte NOT (o inverter):

 

Come è di facile intuizione si può scegliere di usare una delle 6 porte logiche a piacere, ovviamente rispettando i collegamenti in entrata e in uscita dalla porta. Seguire la tabella di seguito per fugare eventuali dubbi:

Altra cosa da tenere in conto è realizzare due connettori per le porte a cui verranno collegati i due Datassette; Le misure delle piste per il connettore sono riportate nello schema qui sotto:

Per il resto basta seguire i collegamenti riportati nello schema sottostante:

 

(clicca per ingrandire)

A titolo informativo viene anche illustrata la piedinatura del connettore:

1
GND
2
+5V
3
Cassette Motor
4
Cassette Read
5
Cassette Write
6
Cassette Sense

Note

Per poter copiare un nastro non è necessario l'utilizzo del C64 se non per alimentare i due Datassette. Detto ciò, e dando un occhio allo schema, si può facilmente dedurre che basta alimentare il Duplicator con una tensione di 5V per poter duplicare i nastri.

Nella sezione Museo del sito sono presenti le fotografie

Credits

Hiryu, realizzazione dello schema e di questo articolo;
Pugsy (GB64), supervisione e consigli;
Rob, scansioni del duplicator dalle quali è stato ricavato lo schema per la realizzazione.

| | Share
Commenti
Commenta gioco Ci sono 9 commenti per questo articolo. Registrati se vuoi lasciarne uno.
Lo avevo costruito e funzionava benissimo!!! Comunque sappiate che io utilizzavo un 7414 e non un 74LS14 perche' ero al corrente che altrimenti non avrebbe fatto il suo lavoro, apprendo con piacere che in questo progetto invece sembra funzionare e mi adeguo :). Ciao a tutti i nostalgici commodoriani (peccato che il mondo dei games non sia piu' lo stesso).
@ - postato da Filippo - 26 December 2005 [08:41]
Non vorrei dire una ca...stroneria, ma credo che non ci sia differenza alcuna tra 7414 e 74LS14
# - postato da hiryu - 20 May 2006 [13:54]
dove posso procurare i seguenti elementi?: - 1 connettore per la porta Datassette - 1 basetta per riprodurre il connettore della porta presente sul C64 grazie e un saluto a tutti i retrogamers.
# - postato da Kick Off - 22 July 2006 [05:27]
La differenza tra un 7414 e un 74LS14 è che quest'ultimo è una versione a basso consumo e utilizzante transistor Schottky che sono più veloci del normale, per cui un 74LS14 dovrebbe risultare ancora meglio di un 7414. Entrambi gli integrati hanno un ingresso a trigger di Schmitt, ovvero diciamo più resistente agli impulsi spurii. Il duplicator in mio possesso invece, della Trevi, utilizza lo stesso schema circuitale ma con due differenze: 1- l'integrato è un SN5404, che è molto peggio dei due precedenti dal momento che non è a trigger di Schmitt e non è a basso consumo (ma funziona lo stesso bene). 2- c'è la presenza di un led con una resistenza da 390Ohm tra i terminali Motor e la massa, il quale si accende quando i registratori sono in funzione.
# - postato da MultiM@n - 22 September 2006 [02:46]
Volevo aggiungere un'ultima cosa: il 5404 è la versione militare del 7404, come funzionamento è identico, ha soltanto un range di temperatura più esteso. Riassumendo, per costruire il circuito, se avete gli integrati: 7404,5404,7414,5414,74LS14,54LS14 potete provare ad utilizzarli. Stessa cosa se nella sigla dell'integrato tra il 74 (o il 54) e lo 04 (o il 14) ci sono delle lettere (tipo 74L14)... dovrebbero andare bene ugualmente.
# - postato da MultiM@n - 22 September 2006 [02:58]
salve... volevo solo aprire una piccola parentesi... io sin da piccolo uso il c64 e per copiare le cassette uso un solo datassette senza costruire circuiti... carico il programma sul c64, controllo col comando LIST il programma caricato e col comando SAVE lo salvo sulla cassetta vergine... io ho sempre fatto così e funziona benissimo
@ - postato da Nicola - 13 January 2008 [05:14]
Beata ingenuita' :) tu hai solo programmi piccoli (frogger, motormania, gyruss... tutti sotto i 65 blocchi ) Il metodo che usi tu funziona solo se carichi "programmini" da meno di 153 blocchi/38911 bytes, se il programma risultasse piu' lungo, la parte "eccedente" e' nella ram sotto la rom del basic, e salvando non salveresti che il primo pezzo di ram+un pezzo di rom, ottenendo di fatto un programma non funzionante. I programmi di copia e la copia integrale del nastro evitano di dover avere problemi in ogni caso.
# - postato da iAN CooG/HF - 13 January 2008 [05:35]
L'avevo quasi rimosso dalla memoria. Io ne ho montati due circa vent'anni fa usando il 74LS14.
@ - postato da Rob - 24 January 2008 [03:59]
Per quanto riguarda la Nota. Il registratore ha bisogno di due tensioni di alimentazione, una di 5V per la logica interna, una di 6,7 Volts per il motorino di trascinamento. Nel caso di questo duplicatore ambedue le tensioni vengono fornite dal C64, potrei sbagliarmi ma senza il C64 non credo basti alimentare il circuito con 5V per vederlo funzionare..
# - postato da sado - 10 August 2014 [09:17]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Teenage Mutant Hero Turtles - The Coin-Op!
"Davvero un giocone !! Grafica, musica, gameplay da urlo. L'unica pecca (e purtroppo non è una pecca da poco) è il bilanciamento della difficoltà, praticamente nullo. Finito al secondo o terzo tentativo, l'ho rigiocato di recente, dopo molti anni e dopo essermi totalmente disabituato (ma si può dire "disabituato"?) allo stile di gioco anni '90 ma niente da fare, sfida pressochè nulla. Fosse stato un pochetto più difficile, si sarebbe beccato un 10 senza ombra di dubbio, ma resta comunque una delle conversioni migliori di tutti i tempi."
- Scritto da Nicco
Ult. Commento Art.
Intervista ad Antony Hager e Paul Docherty
"Intervista da pelle d'oca e molto interessante!Non immaginavo minimamente che dietro la fase di guida di VENDETTA ci fosse la mano "DriftEsperta"di Butler, dopo eoni si scoprono cose e si comprende meglio il perchè di tale qualità.GRAZIE ..."
- Scritto da Amy-Mor
Ospitato su