Espansione RAM di 8Kb per drive 1541
Articolo di hiryu, pubblicato il 20-01-2004.
Categoria: Hardware.

A differenza degli odierni floppy drive per PC, quelli della Commodore, 1540, 1541, 1541-II, 1570, 1571, 1581, e altri meno conosciuti, erano drive cosiddetti "intelligenti". Ogni lettore al suo interno aveva un piccolo computer con tanto di microprocessore, chip VIA e memoria RAM. La modifica che andremo a vedere di seguito permette di aumentare la RAM del drive, anche se attualmente non esistono molti software che supportano questo upgrade.

Cosa occorre

  • 1 4363 o simile 8x8K SRAM (IC1)
  • 1 74LS42 decoder BCD/decimale (IC2)
  • 2 zoccoli 40 pin DIL (altamente raccomandati)
  • 1 zoccolo 28 pin DIL (raccomandato)
  • 1 zoccolo 16 pin DIL (opzionale)
  • un pezzo di basetta perforata
  • un buon saldatore
  • stagno
  • una buona abilità nelle saldature

Come apparirà il drive dopo l'intervento?


Vista dall'alto

PCB# 251830, rev. A con cavo X1541, switch per selezione periferica 8/9 e basetta di espansione RAM 8K


6202 sandwich

Ci sono 26 fili da collegare all'UC4 (6502) (8 per il bus dati, 16 per il bus indirizzi, +5V, 0V). Questi fili sono saldati sullo zoccolo 40 pin. Questo zoccolo è inserito in un altro zoccolo. E' importante inserirlo bene per garantire un buon contatto (i cavi colorati sullo sfondo non c'entrano nulla con questa modifica, fanno parte del cavo X1541).


Basetta di espansione RAM con con 4364 e il 74LS42

Download schema elettrico

Per seguire tutti i collegamenti è possibile scaricare di seguito lo schema elettrico:

NOTA: Nel documento originale era presente un errore nello schema, errore corretto in questa traduzione,

8k-expansion.gif (18 KB)
8k-expansion.ps.gz (34 KB)
8k-expansion.sch (19 KB) Questo formato è usato dal programma Eagle Layout Editor, della CadSoft

Crediti

Autore originale: Michael Klein
URL originale: http://www.lb.shuttle.de/puffin/8k1541/8k1541.html

Per qualsiasi correzione, suggerimento o se conoscete qualche software che supporti tale modifica, potete contattare l'autore a questo indirizzo e-mail.

| | Share
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo articolo. Registrati se vuoi lasciarne uno.
Ma è possibile trovare delle espansioni ram già costruite per il C64 in qualche negozio di componenti ? Ciao complimenti per gli articoli.
# - postato da Kick Off - 22 July 2006 [05:35]
Una volta esistevano alcune espansioni RAM ideate direttamente dalla Commodore, le REU (1750, 1764) ma dubito che oggi siano ancora disponibili in qualsiasi negozio
# - postato da hiryu - 28 July 2007 [03:46]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Katakis
"La diatriba Katakis vs Armalyte è sempre esistita, e anche da piccolino (Armalyte però lo conoscevo col nome Campi Stellari su una cassetta scrausa) ne "discutevo" simpaticamente con i miei amici. Oggi da adulto retrogamers, dopo averli rigiocati e finiti nuovamente entrambi, la mia opinione onestamente resta la medesima, e cioè che Katakis è superiore ad Armalyte poiché più accessibile e giocabile. Se da un lato di puro sblastamento Armalyte è superiore a Katakis per via di uno schermo più vasto e più possibilità di dinamicità e di spostamento, è pur vero che quest'ultimo è quasi impossibile da portare a termine. Katakis, diversamente, ci viene incontro attraverso un sistema di armi studiato a pennello, che non abbandona il videogiocatore proprio quando ne ha più bisogno e ci regala una vita extra per ogni livello superato, basta questo? Tecnicamente, poi, Armalyte si può solo sognare il parallasse multistrato di Katakis, la sua varietà degli ambienti, i colori e la musica (e che musica) in game. Sì, ok, Katakis è pieno di bug, le collisioni sono pessime e i boss di fine livello sono solo un pretesto scenografico da sborone, ma cacchio è bello affrontarli e,soprattutto,è DIVERTENTE!La voglia di proseguire è sempre lì che ci fa cliccare sul pulsante fire per ricominciare una nuova partita, consapevoli che riusciremo ad arrivare più in la dell'ultima appena finita. Entrambi titoli da giocare e gustarsi in pieno e nel pieno rispetto dello stile retrò, ma Katakis è un'altra cosa punto!"
- Scritto da Amy-Mor
Ult. Commento Art.
Intervista ad Antony Hager e Paul Docherty
"Intervista da pelle d'oca e molto interessante!Non immaginavo minimamente che dietro la fase di guida di VENDETTA ci fosse la mano "DriftEsperta"di Butler, dopo eoni si scoprono cose e si comprende meglio il perchè di tale qualità.GRAZIE ..."
- Scritto da Amy-Mor
Ospitato su